Ascoli Calcio, colpo di scena:
Tosti e Ciccoianni dimissionari,
nel CdA scompare l’ascolanità

ASCOLI –  I due dirigenti non erano più in linea con la gestione Pulcinelli, sempre più padrone del club bianconero