L’arrampicatore positivo al Covid
è stato denunciato dalla Questura

ASCOLI – Scontato quanto avvenuto, a pochi giorni dall’incidente che ha visto protagonista il 41enne ascolano, rimasto ferito mentre faceva arrampicata nella zona di Colle San Marco. Rischia da 3 a 18 mesi di arresto e una multa da 500 a 5.000 euro