Se ne va un altro pezzo di storia:
addio a Paolo Ferretti, l’uomo del cinema

ASCOLI – L’imprenditore si √® spento all’improvviso dopo una malattia fulminante. Aveva 75 anni. Dagli anni d’oro nella Fininvest di Berlusconi alle avventure con le sale cinematografiche, tra cui Piceno, Odeon e Multiplex delle Stelle. La citt√† e il il territorio gli devono molto