Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook rss

Natale a Grottammare,
torna il presepe vivente

EVENTI - Si parte il 25 novembre con concerti, eventi per bambini e teatro, in tutta la città. Forse la pista di pattinaggio e il villaggio natalizio per l’8 dicembre
...

di Emanuela Voltattorni

Presentato il programma natalizio “Natale con i tuoi”, un cartellone di appuntamenti che si terranno dal 25 novembre al 6 gennaio.
«Un calendario denso sarà quello di quest’anno -commenta il sindaco Enrico Piergallini- il più ricco mai creato a livello di proposte e di quartieri e zone coinvolti. L’unica casella bianca rimane quella dell’8 dicembre, giorno in cui spero di inaugurare la pista di pattinaggio e il mercatino natalizio. Abbiamo già un contatto interessato. Invece, dopo la pausa dell’anno scorso a causa del terremoto torna il Presepe Vivente, il 26 dicembre e il primo e il 6 gennaio». Il programma “Natale con i tuoi” si inaugurerà con l’accensione delle luminarie prevista per sabato 25 novembre. «Le zone coinvolte  -precisa l’assessore Stefano Troli– riguardano Piazza San Pio, Piazza Kursaal, Piazza Fazzini, Piazza Carducci e la Piazza della chiesa Gran Madre di Dio. Queste saranno a cura di una ditta esterna, mentre i nostri operai penseranno alle vie principali con luminarie in affitto. L’accensione è prevista per le 18:30, con una sfilata da San Pio a Piazza Kursaal con musica a cura della Street Band».
Gli appuntamenti al Teatro delle Energie saranno i seguenti: 25 novembre, “Il giardino dei ciliegi” di Čechov a cura dell’associazione Profili Artistici, il 26 novembre e il 10 dicembre sarà la volta di “Oh che bel castello”, due appuntamenti di teatro per ragazzi, dell’Accademia Perduta Romagna Teatri. Il primo dicembre ci sarà il Concerto di Gala dell’Opera a cura di Roberto Pomili Produzione, mentre il 7 dicembre si terrà il concerto di beneficenza a cura dell’Anffas. Poi, il 15 dicembre ci sarà il “Canto di Natale” di Dickens a cura dell’Istituzione Povera Costante Maria mentre e il 19 dicembre un concerto gospel.
Per quanto riguarderà gli eventi del Paese Alto, il 2 dicembre si accenderanno anche le luminarie e verranno presentate Le Tavole del Natale: 40 tavole allestite nei luoghi più caratteristici del borgo che saranno visitabili dal 2 al 4 dicembre e dal 7 al 10. Si terrà anche una gara di ciambelloni, aperta a tutti, previa iscrizione. Il 9 dicembre, alle ore 18, al Teatro dell’Arancio ci sarà la proiezione di “Natale in casa Cupiello”.
In Sala Kursal il 22 dicembre, per la prima volta, ci sarà una tombolata musicala ideata da Luca Sestili con il dj Demis. Torna, il 26 dicembre, il Gran concerto di Natale della Corale Sisto V che si terrà a San Pio V.
Previsti anche una serie di appuntamenti dedicati ai più piccoli. I pomeriggi nelle piazze di Grottammare saranno a cura di Arte Viva che allieterà i più piccini con la Casetta di babbo natale in Piazza Carducci (8 dicembre), un trenino elettrico a forma di renne in (17 dicembre) e Les Cirques de Arts con acrobati e giocolieri (31 dicembre) in Piazza Fazzini. Il 4 e 5 gennaio saranno dedicati alla Befana, con un primo appuntamento in Piazza San Giovanni XXIII a cura del Comitato di Quartiere Ischia I e il secondo in Piazza San Pio con la Compagnia dei Folli.
«Sarà un lungo mese natalizio – commenta l’assessore Lorenzo Rossi – per portare anche in una stagione fredda le persone a camminare e girare per i nostri centri urbani. Un obiettivo che non potremmo raggiungere senza l’importante contributo delle associazioni”. Tutte le iniziative saranno gratuite, solo per qualcuna sarà previsto un contributo volontario. “Non c’è un quartiere in cui non si sia organizzato qualcosa -conclude Piergallini- mi sento di ringraziare per questo la Camera di Commercio di Ascoli Piceno per il suo importante contributo, e soprattutto il presidente Gino Sabatini».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X