Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook rss

Fratelli d’Italia, la base chiede
candidature locali alle Politiche

CONGRESSO - Eletti i delegati per il congresso nazionale. Si apre la partita per le politiche 2018
...

Inizia a scaldarsi il clima politico in vista del voto politico del 2018. Ad Ascoli si è svolto il congresso nazionale dei Fratelli D’Italia in vista dell’evento nazionale di inizio dicembre. Presenti i sindaci di ascoli e San Benedetto oltre al segretario regionale Carlo Ciccioli.  Sul tema caldo delle candidature, inizia a farsi sentire la “base” del partito. In particolare da Nando Filotei, Gianni Balloni e Gigi Capriotti, quest’ultimo vice sindaco di Acquasanta, hanno chiesto al partito che alle prossime elezioni ci sia una candidatura espressione del Piceno per rappresentare il territorio gravemente colpito dal sisma e come segnale di valorizzazione del lavoro svolto in questi anni. <Nell’ultimo anno abbiamo triplicato gli iscritti -dice il coordinatore provinciale Marco Fioravanti- e a  livello locale c’è un gruppo umano molto solido fatto di gente che lavora e che porta in politica i problemi che vive quotidianamente. Abbiamo 15 amministratori locali con noi e tanti stanno aderendo e la presenza dei sindaci Piunti, Castelli e Stangoni di Acquasanta è importante e sta a significare chd qui si antepongono gli interessi delle comunità locali di fronte a quelli della politica. Siamo aperti a tutti colo che vogliono aderire per difendere il popolo italiano e per lavorare. Il partito non è un bus dove si sale e si scende>. Al congresso nazionale andranno i 4 membri di diritto (Marco Fioravanti, Marco Cardinelli, Daniela Massi e Gianni Balloni) oltre ai 13 delegati provinciali: Alessandra Calvaresi, Orfeo Antonini, Gigi Capriotti, Mauro Cori, Angelo Massi, Antonio Vagnoni, Lucio Ionni,Fabio Carosi, Marco Corradi, Bernardo Perozzi, Nando Filotei, Francesco Maranesi e Giuseppe Mancini.

Re.Pie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X