facebook rss

Maxi sequestro di droga,
arrestato insospettabile

PORTO SANT'ELPIDIO - Ex artigiano fermato al volante di una Maserati. Rinvenuti 23 kg di cocaina e 4 di hashish per un valore commerciale di 3 milioni di euro

Il materiale sequestrato

I Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli e Fermo hanno intensificato i servizi antidroga soprattutto nei fine settimana. In particolare, nella mattinata di sabato, a Porto Sant’Elpidio, i militari della locale stazione carabinieri e della stazione di Montegranaro, comandate rispettivamente dai Luogotenenti Badini Corrado e Di Risio Giancarlo, supportati dalla Compagnia di Fermo, hanno bloccato e perquisito, in pieno centro cittadino, un quarantaduenne insospettabile del posto, ex imprenditore, che viaggiava a bordo di un’auto sportiva di grossa cilindrata. L’uomo deteneva, abilmente occultati nella propria abitazione dove è stata estesa la perquisizione, ben 23 Kg di cocaina purissima suddivisa in panetti, oltre a più di 2 Kg di sostanza da taglio, a più di 4 Kg di hashish e 25.000,00 euro in contanti, tutto sequestrato. L’ingente quantitativo di stupefacente ed il suo enorme valore di mercato, più di 3milioni di euro, costituiscono un colpo durissimo alla criminalità locale che con il provento della vendita avrebbe potuto reinvestire in altre attività illecite. L’uomo, i cui movimenti venivano tenuti d’occhio già da giorni da parte dei Carabinieri, è ora rinchiuso nel carcere di Fermo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
L’azione dei Carabinieri continuerà, come sempre, a favore degli onesti cittadini che sono pertanto invitati a denunciare con fiducia ogni tipo di reato o sopruso, personalmente in caserma, tramite il 112 o i servizi telematici indicati sul sito www.carabinieri.it.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X