Quantcast
facebook rss

Fanesi: altra emorragia alla testa,
operato d’urgenza nella notte

SAN BENEDETTO - Dopo aver dato segnali di miglioramento, c'è stato un repentino aggravamento nella notte, poi l'intervento dei medici per tamponare l'emorragia. La magistratura ha in mano un un video di 7 minuti
...

di Benedetto Marinangeli

E’ stato di nuovo operato alla testa nel corso della notte Luca Fanesi. Il tifoso della Samb ricoverato nel reparto di Rianimazione all’ospedale di Vicenza ha accusato un’altra emorragia, con ogni probabilità dovuto all’anticoagulante che il supporter rossoblù assume per un’altra patologia.

Alcuni dei tifosi che hanno davanti al “Riviera” prima della partita Samb-Bassano

I medici sono riusciti a fermarla ed i valori sembra siano tornati su livelli di normalità. Fanesi è stato di nuovo sedato.

Nelle ultime 48 ore erano emersi dei leggeri miglioramenti. Fanesi aveva infatti reagito ad alcuni stimoli, aprendo gli occhi e seguendo i movimenti della moglie, sempre al suo capezzale. Nella notte, purtroppo, questo peggioramento che ha determinato il nuovo intervento chirurgico.

Per quanto riguarda le indagini, esiste anche un video – di oltre sette minuti – ora al vaglio della magistratura. Ma dalle immagini non risulta nulla di rilevante, perché il luogo in cui è caduto Luca non è visibile a causa di un muro che impedisce la ripresa. Si possono però ascoltare distintamente le urla della gente contro le forze dell’ ordine. Sono sempre tre, infine, i tifosi della Samb pronti a testimoniare sui fatti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X