Quantcast
facebook rss

L’ascolano Mimmo Chiovini
nello staff della Nazionale

VOLLEY - Prestigioso riconoscimento a uno dei migliori tecnici italiani della pallavolo femminile. Si occuperà di scoprire nuovi talenti. L'iceberg di una brillante carriera
...

L’ascolano Mimmo Chiovini (primo a sinistra) durante lo stage “Metti in gioco il talento”

L’ascolano Mimmo Chiovini è entrato a far parte dello staff tecnico Nazionale femminile di pallavolo. La decisione è stata presa dalla FederVolley. Chiovini, da molti anni uno dei tecnici più preparati, e stimati, nel panorama nazionale, si occuperà di  visionare e reclutare le migliori pallavoliste. Il direttore tecnico del settore squadre nazionali, il marchigiano Davide Mazzanti, l’ha voluto con sè a Milano in occasione del progetto nazionale “Metti in Gioco il Talento”. Sono stati utilizzati i migliori tecnici che hanno poi partecipato a uno stage nell’ottica di migliorare ulteriormente il movimento giovanile femminile della pallavolo, tra i migliori a livello mondiale.

Per Mimmo Chiovini, insegnante di scienze motorie all’Istituto superiore Iti-Sacconi di Ascoli, è senza alcun dubbio un meritato riconoscimento dopo una carriera spesa prima come giocatore (era tra i protagonisti della squadra ascolana che disputò la B negli anni ’80) e poi come tecnico, ottenendo importanti successi nel settore giovanile di Metronotte Ascoli e Las Tortoreto con cui ha partecipato a numerose finali nazionali giovanili. Da allenatore, alla guida della Rappresentativa Marche, ha vinto inoltre il trofeo nazionale al quale parteciparono tutte le regioni italiane. Ha guidato anche Casette d’Ete, Giulianova, Montegranaro, Tortoreto. In serie A2 ha legato il suo nome a squadre come Isernia, Pineto, Gioia del Colle, Perugia.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X