Quantcast
facebook rss

Presentato il piano investimenti
Arrivano 702.000 euro per Grottammare

IL PACCHETTO - I lavori riguarderanno la sicurezza stradale e la manutenzione del patrimonio verde ed edilizio. Saranno coinvolti tutti i quartieri. Si parte nei primi mesi del 2018. Previsto anche un intervento sull'illuminazione pubblica
...

di Emanuela Voltattorni 

L’amministrazione grottammarese ha presentato il piano di investimenti per il 2018. Un investimento di 702.000 euro per la sicurezza stradale e la manutenzione del patrimonio verde ed edilizio.
«Da quando si è sbloccato il patto di stabilità ogni fine anno riusciamo a programmare i lavori che saranno realizzati nei primi sei mesi dell’anno successivo. -commenta il sindaco Enrico Piergallini– Dopo quello del 2015 e del 2016, questo è il terzo pacchetto. Gli interventi riguarderanno tutti i quartieri della città, nessuno escluso».

Una veduta di Grottammare

Del totale, 400.000 euro sono derivati dalla vendita degli appartamenti di Madonna degli Angeli.
Per la sicurezza stradale saranno impegnati 290.000 euro. Saranno effettuati lavori di asfalto in diverse vie, tratti di SS16, e riparazioni dei tratti Colle Valle. Saranno risistemati anche percorsi pedonali e ciclabili dalla SS16 a ex Tivoli; partirà il primo stralcio nel lato ovest della strada provinciale Cuprense, il marciapiede-parcheggio sotto i pini di via Bologna e i marciapiedi intorno alla pineta in via Volta. Previsto anche il ripristino della segnaletica stradale nel dosso di via Rinascita (Grottammare Piscine) e via Ponza e su tratti asfaltati. Per quanto riguarda il patrimonio comunale si interverrà con 107.000 euro, sulle pinete già esistenti con installazione di nuovi giochi e cura del verde e nascerà una nuova area gioco e pic nic al Parco della Madonnina. Prevista la cura del verde stradale e pubblico in diverse zone della città e la pulizia del canalone del Paese Alto.
Inoltre l’amministrazione ha palesato l’intenzione di valorizzare la Fontana del Latte.
Per quanto riguarda gli edifici e luoghi di proprietà pubblica, tra le altre cose saranno riparati bagni, docce e spogliatoio della palestra della Leopardi e l’impianto del Teatro delle Energie.
Tra gli interventi più massicci, i lavori all’edificio di via Palmaroli (Edilizia sociale) e al Civico Cimitero. Inoltre per gli interventi sull’illuminazione pubblica saranno investiti 100.000 euro e per l’abbattimento delle barriere architettoniche in via Alighieri, 50.000 euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X