facebook rss

Pallamano Monteprandone
fanalino di coda,
ma l’Under 17 è prima

SERIE A2 - Il team di Vultaggio è ultimo e perde per infortunio il portiere Di Cocco. Anche Marucci in forte dubbio per la gara di domenica a Camerano

 

Doppia tegola per l’Handball Club Monteprandone che domenica 3 dicembre giocherà a Camerano (ore 18, arbitri Carrino e Pellegrino). Il portiere Di Cocco si è infortunato e dovrà restar fuori almeno un mese.

Vultaggio, coach dell’HC Monteprandone

In forte dubbio anche Marucci per problemi fisici. Dopo l’ottava giornata la squadra è scivolata all’ultimo posto, con 2 soli punti, insieme al Bastia Umbra. Il team di Vultaggio spera di conquistare l’intera posta a Camerano, avversario reduce dal secondo successo stagionale a Bastia.

Continua, invece, a punteggio pieno la marcia della formazione Under 17, alla quarta vittoria consecutiva. Stavolta al Colle Gioioso si è dovuto arrendere Cingoli 38-28 (20-15), società che con la prima squadra milita nel massimo campionato di A1. Partita bella che Monteprandone ha condotto fin dall’inizio sfruttando la netta differenza tecnico-tattica. Quando il vantaggio era di 14 punti, spazio anche ai giovani under 13. I marcatori: Campanelli 10, Carlini 1, Funari 5, Lattanzi 6, Mattioli 8, Parente 8.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X