Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook rss

Anas, bandi per sei strade:
2 milioni per la Ascoli-Mare

SISMA – Pubblicati una serie di appalti per sistemare le infrastrutture. Tra gli altri, interventi su un viadotto sulla superstrada e sullo svincolo di Arquata. Lavori in tutto il sud delle Marche, spesa complessiva di 15 milioni di euro
...

Bandi per un valore complessivo di oltre 15 milioni di euro quelli stanziati dall’Anas. Che comunica:«I lavori rientrano nel primo stralcio del “Programma di ripristino delle strade colpite dal sisma”, che prevede 500 interventi per un importo complessivo di 474 milioni di euro. Attualmente sono in corso cantieri per oltre 105 milioni di euro».

Un appalto riguarda gli interventi di ripristino e miglioramento sismico dei viadotti in corrispondenza dello svincolo di Arquata del Tronto (innesto SS4 “Via Salaria”) per un importo di 2,3 milioni di euro e una durata di 230 giorni. Lavori di ripristino e miglioramento sismico anche per il viadotto “Tufo” per un importo di 1,45 milioni di euro. La durata dei lavori è di 130 giorni dal momento della consegna. E ancora, ripristino e miglioramento sismico di un viadotto sul raccordo autostradale Ascoli-Porto d’Ascoli per un importo di circa 1,9 milioni di euro. La durata prevista è di 152 giorni. Tra gli appalti pubblicati, poi, quello sul ripristino delle strutture del viadotto “Fonte del Campo”, lungo la strada statale 4 “Via Salaria” per un importo di 4 milioni di euro. Il completamento degli interventi è previsto entro 450 giorni dal momento della consegna. Nel Maceratese, il restyling per 6 chilometri e mezzo della provinciale 66 “Macereto” costerà 1,1 milioni di euro e per completare l’opera sono previsti 120 giorni dalla consegna. Tre degli appalti pubblicati riguardano interventi sulla strada statale 685 “delle Tre Valli Umbre” e si aggiungono ai quelli in corso nel tratto che ha riportato i danni strutturali più rilevanti alle opere stradali. Il primo appalto riguarda i lavori di ripristino e miglioramento sismico del viadotto “Lama” per un importo di 4,3 milioni di euro. I lavori saranno ultimati entro 196 giorni dall’affidamento all’impresa che si aggiudicherà l’asta.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X