facebook rss

Schiacciato contro il suo furgone,
grave un ambulante di 40 anni

SAN BENEDETTO - L'incidente si è verificato al mercato, in centro. L'uomo stava sistemando la propria merce quando è stato centrato in pieno da un camion in retromarcia. Trasportato in eliambulanza al Torrette di Ancona

Si trova ricoverato all’ospedale regionale Torrette di Ancona il commerciante ambulante rimasto ferito nel centro di San Benedetto del Tronto tra via Balilla e via Ugo Bassi. Omar Quartarulli, 40 anni, aveva finito la sua mattinata di lavoro e, come al solito stava sistemando la merce caricandola sul proprio furgone.

L’ospedale Torrette di Ancona

All’improvviso l’autista di un camion, che stava eseguendo una manovra di retromarcia, non si è accorto della sua presenza e lo ha investito in pieno finendo per schiacciarlo proprio contro il furgone dove stava riposizionando la sua merce prima di tornare a casa. Le grida dei presenti hanno evitato il peggio, ma non hanno potuto evitare il terribile impatto.

Il 40enne è stato subito soccorso e sul posto sono giunti in pochi minuti un’ambulanza del 118 e una squadra dei Vigili del fuoco di San Benedetto. Questi ultimi hanno provveduto a rimuovere, ovviamente con grande cura, i due automezzi. Li hanno spostati di quel tanto che è bastato ai medici di soccorrere il ferito.

L’eliambulanza di “Marche Soccorso”

Sono giunti anche i vigili urbani e una pattuglia della Polstrada di San Benedetto, e la strada – in quell’ora di punta molto trafficata – è stata chiusa al traffico. Alla fine i sanitari, constatata la gravità delle lesioni riportate al torace dall’ambulante, hanno deciso di far intervenire l’eliambulanza.

Da Ancona si è alzato in volo “Icaro 1” che in una ventina di minuti ha raggiunto San Benedetto. Nel frattempo l’uomo è stato trasportato in ambulanza al porto, cioè dove è atterrato l’elicottero che l’ha trasferito d’urgenza al Torrette.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X