facebook rss

Monticelli, c’è l’Agnonese
di Di Meo e Dell’Oglio

ASCOLI - Biancazzurri a caccia della prima vittoria. Al Comunale di Castel di Lama schierano Margarita il "figliol prodigo". Sulla panchina dei molisani le vecchie glorie bianconere Di Meo e Dell'Oglio

Contattato e ingaggiato. Torna con il Monticelli Salvatore Margarita che aveva cominciato il campionato di serie D con la Jesina (12 presenze 1 gol). Con Margarita, convocato (e probabilmente in campo) per la partita con l’Olimpia Agnonese il Monticelli acquista esperienza e classe.

Margarita, un ritorno

Lo scorso anno Margarita ha dato una grossa mano alla vittoria finale della Fermana (19 presenze e 3 reti). Probabile anche il “ritorno” dell’attaccante Giovannini. Il presidente Palatroni è pronto ad effettuare ulteriori sforzi per centrare l’obiettivo salvezza. Hanno lasciato il Monticelli Mallus, Rinaldi, Iachini, Cappelli, Ninte, Cupello e Michele Guida finito in prestito alla Recanatese.

Le operazioni di mercato non distraggono la squadra che domani riceve la visita dell’Olympia Agnonese (ore 14,30 Comunale di Castel di Lama). In panchina al posto dello squalificato Stallone il vice Mauro Iachini. Sulla panchina dell’Olympia Agnonese due vecchie glorie dell’Ascoli: il “diabolico” Pino Di Meo e Antonio Dell’Oglio. Inutile dirlo che l’obiettivo del Monticelli è la vittoria. Sarebbe la prima del campionato. Arbitro dell’incontro Valerio Crezzini di Siena, coadiuvato dai giudici di linea Luigi Gallo e Giovanni De Girolamo entrambi di Avellino

I convocati del Monticelli: Marani, Di Lorenzo, Sosi, Castellana, Pierantozzi, Vallorani, Guerra, Gesuè, Gabrielli, Fazzini, Cocchieri, Bruni, Ciabuschi, Petrarulo, Margarita, Pedalino, Ragatzu, Terrenzio.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X