Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook rss

Serie B, poker del Cesena
Pescara sempre più in crisi

La squadra di Castori batte 4-2 quella di Zeman con una doppia rimonta. Tutti i gol nell’ultima mezz’ora. Doppietta di Moncini. Novara-Cremonese e Ternana-Parma finiscono 1-1, lo spezia batte di misura il Foggia
...

di Bruno Ferretti

Nella serie B sempre più “spezzatino” oggi si sono disputati, per la 18esima giornata, ben 4 anticipi, sabato si giocheranno altre 6 partite e domenica si chiuderà con il posticipo, autentico big match. Fra i risultati odierni spicca certamente il 4-2 inflitto dal Cesena al Pescara che era passato in vantaggio con Benali al 17’ della ripresa. I romagnoli di Castori anno pareggiato dopo dieci minuti con Jallow ma subito dopo il Pescara è tornato in vantaggio con una rete di Pettinari che sale a quota 12 nella classifica cannonieri alle spalle del leader Caputo (14). Ma, come diceva un vecchio proverbio, il veleno è nella coda perché il Cesena -scatenato- mette a segno tre gol in un quarto d’ora con Moncini (doppietta) e Donkor nel recupero. Il Pescara chiude in dieci per l’espulsione al 90’ di Valzania. Con questi 3 punti il Cesena compie un bel passo vanti nella lotta salvezza raggiungendo a quota 21 lo stesso Pescara e il Brescia. Sempre più deludente il Pescara di Zeman ormai risucchiato in zona salvezza. La panchina del tecnico boemo comincia a traballare: si fanno i nomi di Stellone e Colantuono. Con un gol del redivivo Gilardino nel primo tempo lo Spezia piega di misura il Foggia.

Moncini del Cesena, autore di una doppietta contro il Pescara

Due pareggi, entrambi per 1-1, in Novara-Cremonese (ospiti avanti con Scappini e pareggio dei piemontesi in pieno recupero grazie a un autogol di Claiton) e Ternana-Parma (emiliani avanti con De Gaudio nel primo tempo, pareggio degli umbri ad un quarto dalla fine, firmato Tremolada).

GLI ANTICIPI DI VENERDI: Novara-Cremonese 1-1. Ternana-Parma 1-1, Cesena-Pescara 4-2, Spezia-Foggia 1-0.

LE PARTITE DI SABATO: ore 14 Salernitana-Perugia; ore 15 Ascoli-Entella, Cittadella-Avellino, Empoli-Carpi, Frosinone-Brescia, Venezia-Pro Vercelli.

IL POSTICIPO DI DOMENICA: Bari-Palermo (ore 17,30).

LA CLASSIFICA: Parma 30 punti, Bari e Palermo 29; Cittadella, Cremonese e Frosinone 27; Empoli e Venezia 26, Carpi 24, Novara e Spezia 23, Perugia e Salernitana 22; Brescia, Pescara e Cesena 21, Entella e Avellino 20, Foggia e Ternana 18, Pro Vercelli 17, Ascoli 14. (Parma. Cremonese, Novara, Spezia, Pescara, Cesena, Ternana e Foggia 1 gara in più)

IL PROSSIMO TURNO (19^ giornata di andata): Avellino-Ascoli, Brescia-Cittadella, Carpi-Frosinone, Cremonese-Empoli, Foggia-Venezia, Palermo-Ternana, Parma-Cesena, Perugia-Bari, Pescara-Novara, Pro Vercelli-Spezia, Entella-Salernitana.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X