facebook rss

Sfollati ascolani del sisma,
sbloccato il Cas di settembre

ASCOLI - In città la situazione riguarda circa 800 nuclei familiari. Il Comune ha ricevuto le somme dalla Regione. Ora si attendono i mesi di ottobre e novembre

Piazza del Popolo “ferita” dal sisma

Il Comune rende noto ai cittadini percettori del contributo autonoma sistemazione (Cas) che solo venerdì 1 dicembre la Regione ha erogato i fondi per il pagamento del Cas relativo al mese di settembre, destinato agli sfollati a seguito del terremoto. Ad Ascoli si contano più di 800 nuclei familiari che usufruiscono del CAS per un totale di circa 1.200 persone. Gli uffici dei Servizi Sociali hanno tempestivamente preparato i mandati per incassare il contributo, per evitare che la chiusura di fine anno della tesoreria impedisse ai cittadini di ritirarlo. Per i mesi di ottobre e novembre sono state mandate in Regione tutte le rendicontazioni utili a ricevere i fondi che ad oggi non sono ancora pervenuti e che quindi non potranno essere erogati prima del nuovo anno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X