Quantcast
facebook rss

Residenti di Villa S. Antonio in Consiglio
«Basta puzza, intervenite subito»

ASCOLI - Un gruppo si è presentato oggi nella Sala della Ragione per far sentire la propria voce. Riunione con Provincia, Arpam e Asur per accertare chi provoca il fastidioso inconveniente. Castelli a Tamburri: «Mozione irricevibile, occorre prima un'istruttoria»  
...

Sono esasperati gli abitanti di Villa Sant’Antonio per la puzza che sono costretti a subire continuamente. Oggi pomeriggio hanno fatto sentire la loro voce in Consiglio comunale. Se ne sono andati per la verità un po’ delusi. Il dibattito si è aperto su una mozione, presentata dal consigliere M5S Massimo Tamburri, che chiedeva un intervento del sindaco. Castelli è stato molto duro: «E’ una mozione irricevibile -ha detto- perché io non ho il potere di effettuare il provvedimento richiesto senza una istruttoria che accerti la provenienza del cattivo odore. In uno stato di diritto ci vuole un’istruttoria».

L’ingresso in consiglio dei residenti di Villa Sant’Antonio

Tuttavia, accogliendo in parte l’istanza del Movimento 5 Stelle, il presidente del Consiglio Marco Fioravanti ha annunciato che entro pochi giorni sarà convocata una riunione in Comune invitando anche Provincia, Arpam e Asur per approfondire il problema. Un passo avanti, sull’annosa questione, forse sarà fatto.  Però i residenti di Villa Sant’Antonio si aspettavano di più. «La nostra salute è in pericolo. – hanno urlato – Chiediamo un intervento immediato. Noi – hanno poi fatto notare replicando ad una considerazione di Castelli – non siamo la claque di nessuno. Siamo qui per difendere il nostro diritto alla salute. Non siamo né di destra né di sinistra. Vogliamo solo non essere costretti a vivere con quel continuo cattivo odore». Provincia, Asur e Arpam, ognuno per quanto di sua competenza, saranno invitati ad accertare di chi è la responsabilità del cattivo odore. Una pratica burocratica che appare non facile da sbrogliare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page



1 commento

  1. 1
    Claudio Sesto Travanti il 21 Dicembre 2017 alle 10:34

    Il Comitato di Villa Sant’Antonio quando parlerà dei rifiuti depositati nel piazzale RE.MA adiacenti al centro commerciale Città delle Stelle?

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X