Quantcast
facebook rss

Samb, i numeri sono chiari:
per puntare in alto
bisogna tornare a vincere in casa

CALCIO - Per la squadra di Capuano (e di prima Moriero) 2 sole vittorie al "Riviera" dove ha commesso molti passi falsi: 4 pareggi e 2 sconfitte. Festa rossoblù e lotteria benefica per il reparto Pediatria dell'ospedale
...

Bacinovic contro la Triestina al “Riviera” è stato uno dei migliori (Foto Alberto Cicchini)

di Benedetto Marinangeli

La Samb chiude il girone di andata al terzo posto in classifica con 29 punti a meno cinque dalla capolista Padova. Entrando nel dettaglio dei numeri si evince la discrepanza di risultati tra le gare in casa e quelle in trasferta. Nelle otto gare disputate al “Riviera delle Palme”, infatti, la Samb ne ha vinte solo due, pareggiandone quattro e perdendone due (Padova e Sud Tirol). I rossoblù, inoltre  non festeggiano i tre punti dallo scorso 8 ottobre quando batterono il Santarcangelo per 3-1. Diametralmente opposto, invece, il cammino lontano da San Benedetto. Nelle nove gare giocate sono sei i successi, un pareggio (Renate) e due sconfitte (Fermana e Vicenza). Complessivamente sono 21 le reti realizzate e 14 quelle subite.

Mister Capuano

Ma si può fare un confronto di dati con il girone di andata della passata stagione? Assolutamente no, perchè il campionato 2016-2017 era a venti squadre. Al termine delle prime 19 partite la Samb era al sesto posto in classifica a sette punti dal tandem di testa che allora era composto da Venezia e Pordenone. Però si può dire che i rossoblù, rispetto ad oggi, con due partite in più, hanno avuto un cammino più equilibrato tra gare in casa e quelle in trasferta. Quattro vittorie, altrettanti pareggi e due sconfitte al Riviera mentre fuori da San Benedetto, identico fu il computo dei successi (4) e dei passi falsi (2) con un pareggio in meno (tre). I gol segnati sono 26, quelli incassati 21.

Francesco Moriero

I numeri, al di la di tutto, confermano la difficoltà della Samb a violare il suo stadio. E certamente i punti che mancano nelle gare casalinghe, vanno ad inficiare la pur ottima classifica dei rossoblù. Ora Bacinovic e compagni osserveranno il turno di riposo e torneranno in campo venerdì 29 dicembre, per la seconda giornata di ritorno, al Riviera ospitando la Fermana. Per il derby con i canarini tornerà a disposizione Aridità, infortunatosi a Teramo, mancherà invece Miceli squalificato per una giornata. In questi giorni saranno valutate attentamente anche le condizioni fisiche di Patti.

FESTA SAMB – Si è svolta ieri sera presso l’hotel Parco dei Principi di Filippo Olivieri la consueta cena  di Natale rossoblù. Oltre allo staff e ai tesserati della prima squadra, presenti diverse autorità tra cui il sindaco Pasqualino Piunti. La società ha ringraziato per tutti gli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione della bellissima serata, in particolare i supermercati Elite per i cesti natalizi, Bico Estintori per i viaggi messi in palio (primo premio della lotteria), Il Conte di Villa Prandone per il vino e le bottiglie commemorative del 95° anniversario, l’Angolo del Dolce per la torta, Giardini e Terrazzi Fioriti per i palloncini, Okay Animazione per l’animazione della serata.

Il sindaco Piunti

Durante la serata si è svolta anche una lotteria benefica che ha permesso la raccolta di una cospicua cifra, che sarà devoluta in beneficienza al reparto di Pediatria dell’ospedale Madonna del Soccorso di San Benedetto. Sono intervenuti telefonicamente per gli auguri il presidente Franco Fedeli e mister Capuano.

Sempre in chiave sociale ieri sera sono state ufficialmente presentate le “Pigotte Unicef” della Sambenedettese. Da oggi fino al 31 dicembre sarà possibile partecipare all’asta online sul profilo Facebook della società in cui i tifosi potranno, dietro donazione, adottare una bambola di pezza somigliante ai calciatori rossoblù e, contemporaneamente, contribuire alla campagna “Una Pigotta adottata è una vita salvata”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X