Quantcast
facebook rss

Bianchi, l’autore del pareggio:
«Peccato, meritavamo di vincere»

SPOGLIATOI - Il centrocampista, autore di un'ottima prova, è stato decisivo a inizio ripresa. L'ultimo gol, quello della salvezza, l'aveva segnato lo scorso campionato a Bari
...

I bianconeri esultano e abbracciano Bianchi dopo il gol sotto la curva sud (Foto Sandro Perozzi)

«Meritavamo di vincere, ci avevo davvero sperato». Sono le prime parole di Tommaso Bianchi in sala stampa. Il centrocampista ha così commentato il pareggio contro il Pescara, maturato grazie al suo gol, primo centro stagionale. L’ultimo gol Bianchi l’aveva segnato lo scorso anno a Bari, decisivo per la salvezza.

«E’ stato girone d’andata negativo, siamo ancora ultimi – continua il centrocampista bianconero – ma nessuno ci ha dominato quando abbiamo giocato undici contro undici. Ora andiamo a Brescia per chiudere bene l’anno, resettare e poi ripartire. Stasera abbiamo avuto tre, quattro occasioni in mischia, con Addae e con Baldini che ha anche colpito un palo».

«Abbiamo affrontato una squadra forte. Peccato, perchè i tre punti erano fondamentali. Il mister ci chiede spesso di buttarci dentro nei corridoi giusti – spiega Bianchi – e stiamo recependo i suoi messaggi. Meritavamo di più contro una squadra quadrata come il Pescara».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X