facebook rss

Stracci e l’ufficiale Pinna
Doppio evento alla Rinascita

ASCOLI - Il 28 dicembre tocca al thriller psicologico "Il nodo infinito", mentre il giorno successivo verrà presentata la nuova detective story di Maurizio Ancora

Doppia presentazione post natalizia alla libreria Rinascita. Prima Franco stracci con “Il nodo infinito”, poi Maurizio Ancora con una nuova indagine dell’ufficiale Mariano Pinna.
Stracci sarà di scena il 28 dicembre alle 18,30 con il suo thriller psicologico ed esoterico dal ritmo indiavolato. Protagonista, il bel Lorenzo dagli occhi di ghiaccio, un ragazzo tranquillo che vive di certezze assolute nel rispetto totale delle norme sociali e religiose che si ritrova suo malgrado coinvolto in un disegno più grande di lui, nel cerchio tautologico del male alla cui dimensione c’è accesso per pochi.

Franco Stracci

Il giorno successivo, il 29 dicembre (alle 18) tocca ad Ancora ed ai suoi “Irrispettabili omicidi – le indagini di Mariano Pinna”, una storia serrata ambientata nel mondo dell’alta finanza dove nulla è come sembra e dove la rispettabilità è un concetto sfuggente e facilmente manipolabile ai più biechi fini economici. Ancora è nato a Squinzano (Lecce) nel 1959 ma da vent’anni risiede a Civitanova Marche. Il suo primo libro è “Le indagini di Mariano Pinna”. Di prossima pubblicazione, invece, “Le Indagini di Mariano Pinna: L’omicidio del Prete (1704-2004)”. L’incontro sarà moderato dal giornalista Pietro Frenquellucci.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X