Quantcast
facebook rss

Santa Claus solca i mari
Spettacolo in riviera

INIZIATIVE - A San Benedetto il vecchio barbuto protagonista di un coreografico arrivo in barca sulla darsena turistica previsto per il 23 dicembre. Ad Ascoli prosegue la raccolta fondi de "La carica dei Babbi Natale"
...

Per il terzo anno consecutivo, a San Benedetto, Babbo Natale arriva…dal mare. E pazienza se la tradizione lo vuole “volante” o tra la neve con la sua slitta, perché l’effetto scenico lascia comunque a bocca aperta. Merito della Sezione della Lega Navale Italiana, della Capitaneria di Porto e del Comune (patrocinio della Regione), che rinnovano l’appuntamento alle famiglie per il 23 dicembre alle 16 nel piazzale Pinguino della darsena turistica.

“Babbo natale arriva dal mare”, questo il nome dell’iniziativa, vedrà un’atmosfera contraddistinta dai canti natalizi del coro della chiesa di San Pio X diretto dal maestro Alessia De Angelis, a salutare Santa Claus che si presenterà su un’imbarcazione a forma di slitta illuminata a festa, trainata da renne e accompagnata da elfi-canoisti. Ad accoglierlo, ovviamente schiere di festanti pargoli a cui verranno distribuite tante caramelle. A seguire spettacolo di magia del Mago Pierre.
La manifestazione di quest’anno è dedicata ai bambini dei comuni terremotati: verrà loro consegnato l’invito per partecipare a giornate “Open Day” che verranno organizzate presso la Lega Navale Italiana Sezione di San Benedetto, occasioni riservate per praticare e conoscere gli sport di mare.
Ad Ascoli, invece, prosegue la raccolta fondi de “La carica dei Babbi Natale” a favore dell’associazione “Oltre”, che ogni giorno si impegna ad organizzare le attività e i laboratori nel dopo scuola per i ragazzi con disabilità gravi. Dopo la passeggiata di beneficenza avvenuta lo scorso 17 dicembre durante la tradizionale fiera di Natale, chi ancora volesse compiere un bel gesto di solidarietà può contribuire trovando i salvadanai dell’organizzazione al Bazar dell’Assassino e da Euronics presso il centro commerciale “Al Battente” fino al 31 dicembre.

Un momento de “La carica dei Babbi Natale”

“La Carica dei Babbi Natale” ringrazia per la partecipazione Amici delle Bicicletta, Fly, Ascoli da Vivere, Il sorriso di Davide, Consorzio Il Picchio, Circolo Ricreativo Bruno Di Edoardo e i volontari che hanno contribuito con il loro altruismo a fare un bel regalo ai ragazzi di “Oltre”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X