Quantcast
facebook rss

Confcommercio:
cena di Natale, lotteria
e tre riconoscimenti

PAGLIARE - Alla presenza dei rappresentanti del Comune di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto, sono state premiate tre imprese associate del Piceno
...

Di Sabatino, il presidente Calabresi e Costantino Brandozzi

Nella consueta cena di fine anno della Confcommercio di Ascoli-San Benedetto – organizzata al ristorante Morrice di Pagliare – il presidente provinciale della Confcommercio, Fausto Calabresi, ha premiato tre aziende associate rappresentative dell’imprenditoria picena: Marino Antognozzi (segnalato dalla delegazione dei Monti Sibillini), Di Sabatino s.a.s. di Di Sabatino Fioravante Marco & C. (segnalata dalla delegazione di Ascoli) e Enrica Capriotti dell’Hotel Centrale di San Benedetto (segnalata dalla delegazione di San Benedetto).

La premiazione di Enrica Capriotti

Il ricavato della lotteria, con ricchi premi offerti dai soci, è stato devoluto a cinque bambini orfani.
Lo scorso anno il ricavato era stato donato ai terremotati. Ospiti d’onore il sindaco di Ascoli Guido Castelli, l’assessore comunale al commercio di San Benedetto, Filippo Olivieri, e il delegato alla pesca Mario Ballatore.

Numerosi i dirigenti Confcommercio tra i quali, oltre al presidente Calabresi, Tullio Luciani, Luciano Pompili, Enrica Ciabattoni, Walter Gibellieri, Ugo Spalvieri, Costantino Brandozzi, Fioravante Di Sabatino e il coordinatore provinciale Roberto Paoletti. La serata è stata allietata dal comico Emiliano Petruzzi, vincitore nel 2013 di “Cabaret Amoremio!” e ospite della trasmissione televisiva “Colorado”.

Presente anche il sindaco di Ascoli, Guido Castelli

Premiato anche Marino Antognozzi della Delegazione dei Monti Sibillini

Protagonista della serata il comico Emiliano Petruzzi


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X