Quantcast
facebook rss

Ascoli, Cosmi non fa misteri:
«Addae in difesa, rientra Lanni,
a Brescia ce la giocheremo»

SERIE B - Recuperati Carpani e D’Urso. Convocati Diop e Perri, difensori della Primavera. Serse: «Al Rigamonti da avversario non ho mai vinto ma non firmo per un pareggio. In ogni partita abbiamo avuto un match point». Sugli spalti 81 tifosi del Picchio.
...

 

Serse Cosmi è pronto a dare la carica i suoi anche al “Rigamonti” di Brescia (Foto Sandro Perozzi)

di Bruno Ferretti

«Avete dimenticato di chiedermi chi giocherà in porta. Allora ve lo dico io: rientra Lanni. Non ha giocato perché non stava bene. E Ragni torna in panchina». Serse Cosmi chiude così, all’Hotel Villa Pigna, la conferenza stampa della vigilia di Brescia-Ascoli. Il tecnico è di buonumore ma sempre concentrato. «Partita chiave? Per me sono tutte uguali. Siamo ultimi e vogliamo risalire quindi cerchiamo punti contro ogni avversario. Anche a Brescia. Causa squalifiche e infortuni sono rimasti solo due soli difensori centrali , De Santis e Cinaglia, ma dobbiamo affrontare questa partita con la giusta fiducia, senza cercare alibi, cercando quel risultato positivo di cui abbiamo bisogno. Io ci credo e ho visto grande voglia anche nei ragazzi.

Bright Addae stavolta farà il difensore

Dietro giocherà Addae che quando è arrivato in Italia era un difensore. Ho convocato il giovane Diop, centrale difensivo della Primavera: è molto giovane (18 anni, ndr) e non ha esperienza ma mi ha fatto subito un’ottima impressione. Andrà in panchina. E’ un ragazzo di prospettiva». Fra i 22 convocati anche Matteo Perri (19 anni) altro difensore della Primavera.

«A centrocampo abbiamo recuperato Carpani e D’Urso e non ci sono problemi – prosegue Cosmi – sugli esterni abbiamo Pinto e Florio, ma anche Clemenza. Gli attaccanti di ruolo sono solo due: Perez e Santini. Uno giocherà l’altro partirà dalla panchina». Con Cosmi finora sempre titolare Perez, ma stavolta non è da escludere Santini visto che Perez, in procinto di trasferirsi a Lecce, fra qualche giorno potrebbe lasciare Ascoli. Come seconda punta ballottaggio fra Varela e Clemenza, senza dimenticare Baldini protagonista di un ottimo finale contro il Pescara.

Diop, 18enne difensore della Primavera

«Ho lavorato in tante squadre e devo dare atto all’Ascoli di aver saputo scegliere tanti ragazzi bravi nelle formazioni Primavera – sostiene il tecnico perugino – penso a Clemenza, Baldini, De Santis e D’Urso. Quest’ultimo lo avrei voluto a Trapani e penso che tornerà alla Roma. D’Urso è mancato per lungo tempo causa infortunio ma potrebbe essere considerato un rinforzo di gennaio, come pure l’attaccante Rosseti che sta recuperando. Qualche rinforzo arriverà ma non dovremo commettere l’errore di considerarli i salvatori della patria bensì come elementi che potranno darci una mano per raggiungere l’obiettivo salvezza».

«Il Brescia? Ha giocatori di valore come Caracciolo, Bisoli, Torregrossa e altri ma non dobbiamo spaventarci bensì essere pronti a fare la partita – prosegue Cosmi che torna a Brescia da ex, come il suo vice Bazzani – al “Rigamonti” da avversario non ho mai vinto, chissà stavolta…. Ogni quadra che affronta l’ultima in classifica prevede di vincere, è normale. Ma l’Ascoli è in crescita e firmerei per un pareggio solo se dovessimo trovarci in grosse difficoltà, diversamente preferisco giocarmela. Nelle mie tre partite alla guida dell’Ascoli abbiamo raccolto altrettanti pareggi ma in tutte e tre abbiamo avuto il match point per vincere. Almeno una meritavamo di vincerla».

I tifosi del Picchio presenti nel settore ospiti dello stadio “Rigamonti” di Brescia saranno 81, ovvero i tagliandi staccati ieri sera a chiusura della prevendita.

Lanni torna titolare dopo due partite

BRESCIA (3-5-2): Minelli; Meccariello, Gastaldello, Coppolaro; Rivas, Bisoli, Ndoj, Machin, Furlan; Torregrossa, Caracciolo. A disposizione: Andrenacci, Lancini, Martinelli, Longhi, Bandini, Baya, Ferrante, Martinelli, Di Santantonio, Cortes. Allenatore: Marino.

ASCOLI (3-5-2): Lanni; De Santis, Addae, Cinaglia; Florio, Carpani, Buzzegoli, Bianchi, Pinto; Varela, Perez. A disposizione: Ragni, Venditti, Diop, Perri, Castellano, Parlati, Clemenza, De Feo, Santini, Baldini. Allenatore: Cosmi.

Arbitro: Pinzani di Empoli.

Stadio: “Rigamonti” di Brescia, ore 20,30.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X