Quantcast
facebook rss

«Meno tagli dallo Stato,
gli enti locali respirano»

COMUNI - Soddisfatto il presidente della Legautonomia Marche, Valerio Lucciarini: «Netta e giusta inversione di tendenza rispetto al passato»
...

Legge di bilancio dello Stato, gli enti locali tornano a respirare. E’ il commento del sindaco di Offida e presidente della Legautonomia Marche, Valerio Lucciarini. «Anche l’ ultima legge di Bilancio approvata – dichiara Lucciarini – si caratterizza, positivamente, nel sostegno agli enti locali continuando a determinare misure che non riducono i trasferimenti ai comuni, dando seguito, quindi, ad alcune richieste che le rappresentanze associative delle autonomie locali hanno rappresentato nelle sedi competenti.

Il sindaco Lucciarini (foto Vagnoni)

Così come è ancor più soddisfacente il mantenimento degli impegni, da parte del governo, verso i territori colpiti dalle scosse sismiche del 2016. Abbiamo vissuto – conclude Lucciarini – una lunga stagione che vedeva ridotti i trasferimenti e le risorse ai comuni così come si approvavano atti che limitavano l’ autonomia finanziaria ed organizzativa degli enti locali; negli ultimi anni, invece, si è potuta registrare una netta e giusta inversione di tendenza in funzione e a sostegno delle comunità»


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X