Quantcast
facebook rss

Nuovo assessore, nomina dopo la befana
Intanto Floridi si siede accanto a Castelli

ASCOLI - Tra i nomi più gettonati c'è quella della vice presidente del Pas. Il sindaco prende tempo: «Vedremo». Probabile la riorganizzazione delle deleghe
...

Ma quando arriva il nuovo assessore comunale al posto della dimissionaria Michela Fortuna? Il sindaco Guido Castelli continua a dire di non avere fretta. «Vedremo, vedremo», ripete. Intanto, chissà se è stato un caso o meno, ma, come disse un maestro della politica come Giulio Andreotti,  “a pensar male si fa peccato ma quasi sempre ci si azzecca”. Questa mattina, infatti, nel corso della conferenza stampa di presentazione di “Capodanno di tutti”, con la partecipazione delle associazioni di volontariato, guarda un po’ chi si è seduta accanto a Castelli: Elisa Floridi, rappresentante della Croce Rossa, vice presidente del Pas (Polo Assistenza e Solidarietà), persona  molto stimata. Solo una semplice coincidenza o  un indizio per la scelta del nuovo assessore?

Castelli e Floridi in conferenza

Tutto lascia prevedere che la nomina arriverà dopo la Befana con la ripresa in pieno dell’attività amministrativa. Castelli deve far quadrare il cerchio: trovare una persona  di qualità e, nello stesso tempo, che non crei tensioni nella maggioranza. D’accordo che per la fine della legislatura manca poco più di un anno, ma il primo cittadino, anche in vista di suoi possibili prossimi impegni in politica – incarico di Governo? Regione? – deve mantenere coesione attorno al suo nome. E’ molto probabile che, a prescindere dal nome del sostituto di Fortuna, Castelli dia vita ad una riorganizzazione delle deleghe. Anche in vista della scelta del suo successore?

f.d.m.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X