Quantcast
facebook rss

Il primo vagito del 2018 è di Giuseppe
Elena e Raffaella Filotei: luce di speranza
per Pescara del Tronto

CAPODANNO - Il primo nato al "Mazzoni" alle 7,51 è figlio di una coppia di Civitella. A salutare invece il 2017 sono state le gemelline Filotei ma la famiglia, terremotata, ha ora bisogno di un modulo abitativo più grande. A San Benedetto a salutare l'anno vecchio ci ha pensato Sara Splendiani
...

Elena e Raffaella Filotei sono nelle incubatrici. Accanto a loro mamma Nicoleta e papà Mario (Foto Andrea Vagnoni)

Il primo vagito del 2018 ad Ascoli. E’ avvenuto all’ospedale Mazzoni dove è nato Giuseppe, figlio una giovane coppia di Civitella del Tronto (Teramo) che ha già una bimba. E’ venuto alla luce stamattina alle ore 7,51. La curiosità è che il papà, Stefano Di Filippo, non ha ancora potuto vedere il piccolo Giuseppe poichè a letto con l’influenza. Accanto a Giuseppe c’è comunque la mamma, Nicoletta Vattilana, e presto saranno tutti insieme nella loro casa di Civitella.

Giuseppe Di Filippo in braccio a mamma Nicoletta (Foto Andrea Vagnoni)

Gli ultimi nati del 2017 all’ospedale di Ascoli sono invece venuti alla luce il 30 dicembre. Prima è stata la volta di un bambino, figlio di una coppia di africani che vive a Castel di Lama (Ascoli), poi di due gemelline di Pescara di Arquata. Queste ultime sono Elena e Raffaella Filotei, venute alla luce rispettivamente alle ore 11,05 e alle 11,07 del 30 dicembre.

La famiglia Filotei vive in una delle SAE di Pescara del Tronto. La giovane coppia – Mario Filotei e Nicoleta Topa – ha già un altro figlio, Gabriele di 3 anni. Vivono in un modulo abitativo di 60 metri quadrati, che diventa decisamente insufficiente per le esigenze di una famiglia composta ora da 5 persone.

Sara Splendiani con mamma Serena e papà Maurizio (Foto Alberto Cicchini)

Loro fin dallo scorso agosto, hanno fatto richiesta per avere un modulo abitativo più grande di 80 metri quadrati. A questo punto Mario e Nicoleta rinnovano la richiesta e lanciano anche un appello al Comune di Arquata affinchè possa fare qualcosa.

A San Benedetto, invece,  l’ultima nata del 2017 (alle ore 22,42 del 31 dicembre) è stata Sara Splendiani, una splendida bimba di kg. 2,550 che ha regalato una gioia immensa alla mamma Serena Caccia e al papà Maurizio Splendiani. La famigliola abita a Montefiore dell’Aso.

Elena e Raffaella Filotei nelle incubatrici del “Mazzoni” (Foto Andrea Vagnoni)

Mamma Nicoleta e papà Mario accanto alle loro gemelline appena nate (Foto Andrea Vagnoni)

Mario e Nicoleta con il personale del reparto Maternità dell’ospedale ascolano (Foto Andrea Vagnoni)

Il piccolo Giuseppe Di Filippo in braccio a mamma Nicoletta (Foto Andrea Vagnoni)

Prima passeggiata per Sara Splendiani nel reparto Maternità di San Benedetto (Foto Alberto Cicchini)

Lo staff di Maternità del “Madonna del Soccorso” di San Benedetto (Foto Alberto Cicchini)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page



2 commenti

  1. 1
    Norcini Pala Giovanna il 1 Gennaio 2018 alle 21:25

    Auguroni ancora carissimi

  2. 2
    Maria Santa Lorenzini il 2 Gennaio 2018 alle 16:30

    Augurissimi

Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X