Quantcast
facebook rss

Cattivissimo Max,
al Ventidio si ride con Giusti

ASCOLI - Il Massimo ascolano inaugura la prima edizione de "L'arte del ridere" con l'arrivo del comico romano. Appuntamento il 20 gennaio. In cartellone anche Dighero-De Laurentiis e Rossi
...

Sarà Max Giusti, il prossimo 20 gennaio alle 21, ad inaugurare la prima edizione de “L’arte del ridere”, mini rassegna comica inserita all’interno della programmazione del teatro Ventidio Basso.
Il poliedrico artista romano, ma di origini marchigiane (Monterubbiano, in provincia di Fermo, da parte di padre), è attualmente protagonista di un’esperienza televisiva nei panni del conduttore del quiz “Boom” su Nove. Sarà nel Massimo ascolano con il suo one man show “Cattivissimo Max”.

Da solo, ma con la sua galleria di personaggi inventati e non (le imitazioni, dal debutto negli anni novanta ad oggi, non si contano), irriverenza e sguardo sulla realtà odierna, finanche allo stesso mondo televisivo a cui non risparmia qualche staffilata. Il titolo dello spettacolo prende il nome dal successo d’animazione del 2010 “Cattivissimo me”, in cui Giusti ha prestato la voce al protagonista Gru nei tre episodi finora usciti sul grande schermo.
“L’arte del ridere”, organizzato da Synergie Teatrali e Comune, consta di altri due appuntamenti: il 7 febbraio andrà in scena “L’inquilina del piano di sopra” con Gaia De Laurentiis, Ugo Dighero e la regia di Stefano Artissunch, mentre il 13 aprile spazio a “That’s life” con Riccardo Rossi.
Info al 388.7284511.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X