Quantcast
facebook rss

Porto d’Ascoli corsaro ad Urbania
Grottammare mezzo passo falso

ECCELLENZA - Il Ciabbino cade al "Picchio Village" di Ascoli contro il Montegiorgio. La squadra di Alfonsi porta a casa tre punti da Urbania, quella di Manoni deve accontentarsi di un punto al "Pirani"
...

Nell’anticipo del sabato, la capolista Montegiorgio ha espugnato il “Picchio Village” di Ascoli, prelevando l’intera posta in palio (0-1) dalla tana del Ciabbino, all’esordio stagionale nell’impianto dell’Ascoli Picchio.

Manolo Manoni, tecnico del Grottammare

E’ bastato un rigore di Adami, messo a segno a metà secondo tempo, per avere ragione della squadra ascolana. Le contendenti hanno dato vita ad un primo tempo equo, dove ha spiccato però l’acuto di Sbarbati (21′), lesto a sfruttare un’incertezza difensiva picena per presentarsi davanti al portiere prima però di sparagli addosso.

Montegiorgio dunque propositivo nonostante le assenze di Vita, Donnari e del faro della manovra Omiccioli. Durante l’intervallo però il Ciabbino si è ricordato il passo recente, contraddistinto da tre successivi consecutivi, la molla cioè che ha fatto scattare il ritorno sul terreno di gioco con un piglio più aggressivo rispetto a quanto fatto nella prima frazione di gara. Tutto ciò ha prodotto una buona mole di fraseggio, senza sbocchi di sorta dalle parti di Verdicchio.

Il tecnico rossoblù Massimo Paci a quel punto ha suonato la carica, alzando il baricentro dei suoi sino all’atterramento in area valso il tiro dagli undici metri capitalizzato al meglio da Adami. Nel finale assalto degli uomini di casa, a trovare la traversa con Tempestilli prima ed a sciupare una ghiotta occasione poi sotto misura con Aquino.

Pareggio senza reti tra il Grottammare di Manoni, che resto al 5° posto, e il Marina allo stadio “Pirani”. Ad Urbania, invece, il guizzo di Sensi al 46’ ha regalato la vittoria al Porto d’Ascoli (0-1). La squadra di Alfonsi è terza a tre punti dall’Atletico Gallo che insegue (si fa per dire) la capolista Montegiorgio che ha ben otto punti di vantaggio.

RISULTATI: Biagio Nazzaro-Porto Sant’Elpidio 2-0, Barbara-Atletico Alma 0-2, Atletico Gallo-Camerano 2-1, Forsempronese-Loreto 1-3, Grottammare-Marina 0-0, Ciabbino-Montegiorgio 0-1, Tolentino-Pergolese 3-4, Urbania-Porto d’Ascoli0-1.

CLASSIFICA: Montegiorgio 41 punti, Atletico Gallo 33, Porto d’Ascoli 30, Atletico Alma 29, Grottammare 26, Urbania 25, Forsempronese 24, Biagio Nazzaro 23, Marina e Camerano 22, Tolentino 21, Barbara e Pergolese 16, Ciabbino 15, Porto Sant’Elpidio e Loreto 13.

MARCATORI: Sbarbati (Montegiorgio) e Rivi (Atletico Alma) 11 gol, Pagliardini (Urbania) 10, Cavaliere (Biagio Nazzaro) 9; Cecchini (Forsempronese), Falcinelli (Atletico Alma), Muratori (Atletico Gallo) e Rosa (Porto d’Ascoli) 7.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X