facebook rss

Venturato mette in guardia:
«Mi aspetto un Ascoli feroce»
Colpo Parma, preso Ciciretti

SERIE B - Il tecnico dei veneti teme la squadra di Cosmi: «Si è rinforzata e darà tutto per vincere. Prevedo una battaglia sportiva» . Nel Cittadella potrebbe esordire l’attaccante Vido tornato dall’Atalanta

 

di Bruno Ferretti

Problemi di formazione per il Cittadella avversario dell’Ascoli. L’allenatore Venturato dovrà fare a meno degli attaccanti Litteri (problemi al ginocchio) e Schenetti (alla caviglia) ed è probabile al loro posto l’utilizzo di Strizzolo e Allegretti, ma non è escluso l’esordio di Vido, l’attaccante rientrato in settimana al Cittadella dopo essere stato lo scorso anno all’Atalanta (12 partite, 4 gol in serie A). Vido aveva fatto parte della spedizione azzurra ai mondiali Under 20 in Corea insieme ai bianconeri Orsolini e Favilli.

Venturato, allenatore del Cittadella

«Siamo in una buona posizione di classifica, penseremo partita per partita per fare ancora meglio della scorsa stagione – ha dichiarato Vido prima di patire alla volta di Ascoli – sono arrivato a Bergamo con la consapevolezza di potermi giocare le mie carte, ora ritorno a Cittadella e voglio completarmi ulteriormente. Il Cittadella voleva farmi ritornare, ringrazio molto la società, il mio procuratore e anche l’Atalanta che me lo ha permesso».

Per la trasferta di Ascoli il tecnico Venturato ha convocato 21 giocatori. «La partita contro l’Ascoli che si è rinforzato sarà come sempre dura -ha dichiarato il trainer dei veneti- L’Ascoli deve lottare per la posizione in classifica ma ha giocatori di qualità. In questo periodo anche gli ultimi acquisti hanno avuto modo di inserirsi negli ingranaggi di mister Cosmi e mi aspetto una squadra determinata e feroce, giocano davanti al loro pubblico e daranno tutti. I punti ora diventano ancora più pesanti, sono importanti per loro come per noi, sarà una battaglia sportiva, agonismo e determinazione faranno la differenza».

IL MERCATO DELLE ALTRE DI B – Il calciomercato in questo fine settimana segnerà il passo in vista della volata conclusiva. Di ripartirà lunedì 22 per l’ultima settimana. Colpo grosso, intanto, del Parma che ha ottenuto in prestito dal Benevento il talentuoso attaccante esterno Ciciretti che era stato richiesto anche da squadre di serie A. Lo stesso Parma ha rinforzato la difesa con il terzino destro Gazzola (ex Ascoli) dal Sassuolo, inoltre ha chiesto al Cagliari il centravanti Giannetti. Il Bologna ha ceduto il giovanissimo attaccante Castelletti (classe ’99) alla Ternana, La Pro Vercelli ha chiesto all’Udinese il centravanti argentino Maxi Lopez ma ha ricevuto risposta negativa. Foggia e Cittadella stanno lavorando sullo scambio Rubin-Scaglia. Ben tre società di B, Foggia, Brescia e Bari, hanno chiesto Siligardi al Parma: andrà al miglior offerente, ovviamente se sarà di gradimento del trequartista.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X