Quantcast
facebook rss

Tutti i “numeri” della Polizia Locale
Le multe fruttano quasi un milione

...

Ben 21.181 sanzioni, o multe, emesse dalla Polizia Municipale di San Benedetto per il 2017. Ovvero, 58 al giorno, festivi compresi. Per un totale, per cassa e non per competenza, sull’ordine degli 800.000 euro di incasso durante lo scorso anno. Di queste sanzioni 8.740 per divieto di sosta e altre 8.405 nelle Zone Blu, a opera degli ausiliari del traffico. Ma se queste sono le multe che fanno cassa, è bene rilevare anche le 259 per sosta vietata su posto per i disabili; 308 per sosta su marciapiede e 527 per sosta su attraversamenti pedonali.

Controlli in città

Un discorso a parte merita le multe che tolgono punti dalla patente. Infatti i vigili hanno accertato ben 5.886 punti “da togliere”, mentre ne sono stati decurtati appena 2.783 poiché in tanti, 631, hanno preferito pagare una multa salata piuttosto che mettere a rischio la patente.
Rilevante il crollo della multe per “semaforo rosso”. Infatti, grazie al Vista Red, si è passati dalle oltre 2.700 multe del 2016 alle 1.503 del 2017.

Al centralino della Polizia Municipale sono arrivate oltre 6.000 segnalazioni, e le più numerose (677) riguardano i rifiuti urbani, e sono rilevanti anche le 216 telefonate per segnalare la sosta su stalli per invalidi.

Tra i tanti compiti dei vigili ecco 156 servizi (con un minimo di 2 fino a 6 o 7 vigili impegnati) per i mercati settimanali, a cui aggiungere i 43 straordinari e fiere. Il tutto con una media di 3 o più d9 mezzi rimossi, con costi notevoli per gli indisciplinati. Insomma, ben 200 giorni l’anno i vigili sono impegnati con gli ambulanti. 

Per quanto riguarda la movida abbiamo un totale di 40 servizi (notturni) di controllo, con 47 multe elevate per il consumo di alcolici e 20 per schiamazzi e pulizia dell’area interessata. Detto che i vigili hanno rilevato 287 incidenti stradali (di cui 147 con feriti e uno con esito mortale), da segnalare come i ricorsi presentati dai multati per il Codice della Strada sono stati appena lo 0,92%, spia che segnala come, in fondo, “ce la siamo meritata”.

Infine da segnalare come, con il rilascio di altri 284 contrassegni nel 2017, ora a San Benedetto ci sono ben 1.638 disabili con permesso di sosta, mentre il permesso per Passo Carrabile ormai tocca quota 5.338, ovvero sui 15 chilometri di “divieti di sosta” privati.

(epi) 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X