Quantcast
facebook rss

Il presidente Secondo carica
la Pro Vercelli: «Contro l’Ascoli
per noi sarà come una finale»

SERIE B - Ultima contro penultima: sabato prossimo scontro salvezza allo stadio “Piola”. Settore giovanile: vince l'Under 17, pareggia l'Under 16, perde l'Under 15. Inizia l'ultima settimana di mercato: rosa da sfoltire
...

Massimo Secondo, presidente della Pro Vercelli

di Bruno Ferretti

«La partita con l’Ascoli per noi sarà una finale e dovremo affrontarla con un altro piglio. Purtroppo ancora una volta (il riferimento è a Frosinone-Pro Vercelli 4-0, ndr) non ho visto la cattiveria giusta. Probabilmente avremmo perso lo stesso perché il Frosinone è una squadra forte, ma non siamo contenti di uscire con un 4-0 del genere. La rabbia per la prestazione che ci portiamo a casa dovremo riversarla sul campo sabato prossimo contro l’Ascoli». Parole di Massimo Secondo, presidente della Pro Vercelli, fanalino di coda, con due punti meno dell’Ascoli. La squadra piemontese a Frosinone ha incassato una pesante sconfitta e il presidente Secondo si aspetta il riscatto con l’Ascoli nello scontro diretto fra le ultime.

Ma a anche i bianconeri arrivano a questo match reduci da una sconfitta (casalinga) e avranno le stesse motivazioni: ovvero conquistare 3 punti fondamentali per non perdere ulteriore terreno sul fondo della classifica. Cosmi e i suoi, dopo la domenica di riposo, riprenderanno gli allenamenti lunedì pomeriggio. Saranno verificati i progressi di Mengoni e Mignanelli il cui ritorno è considerato imminente (il primo con il Cittadella era in panchina). Inizia anche l’ultima, decisiva, giornata di calciomercato. L‘Ascoli deve acquistare un difensore centrale e, soprattutto, sfoltire l’organico con almeno 3 o 4 cessioni.

La Primavera del Picchio 2017-2018

RISULTATI GIOVANILI – Una vittoria in trasferta per l’Under 17 bianconera, un pareggio e una sconfitta in casa, rispettivamente per l’Under 16 e l’Under 15 del Picchio. Questo il bilancio domenicale delle squadre giovanili dell’Ascoli dopo la vittoria della Primavera di Di Mascio contro il Foggia (3-1, gol di Mataloni, De Angelis e Tassi)). Sabato prossimo la Primavera dell’Ascoli giocherà a Palermo.

L’UNDER 17, guidata da Cerasi, ha vinto nettamente a Terni (1-4) agganciando il Napoli al terzo posto dietro Roma e Benevento. Classifica: Roma 35 punti, Benevento 29, Ascoli e Napoli 28, Frosinone 27, Crotone 22, Perugia 21, Palermo 20, Salernitana 19, Bari 18, Ternana 15, Foggia e Pescara 3, Avellino 6.

L’UNDER 16 allenata da Beani ha pareggiato 2-2 con il Palermo. Classifica: Roma 37 punti, Napoli 36, Frosinone e Benevento 27, Perugia 23, Bari 21, Palermo 20, Avellino 19, Salernitana e Crotone 17, Ascoli 15, Pescara e Foggia 13.

L’UNDER 15 di mister Filipponi, infine, è stata battuta di misura in casa dal Palermo: 3-4. Classifica: Napoli 25 punti, Bari 32, Avellino 31, Roma 28, Benevento 25, Salernitana e Frosinone 21, Palermo 20, Perugia 18, Ternana e Foggia 16, Pescara 13, Crotone 10, Ascoli 7.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X