Quantcast
facebook rss

Bike sharing in mano ai vandali
a due passi dalla stazione

SAN BENEDETTO - Mezzi arancioni con le gomme a terra o senza sellini, inutilizzabili e pericolosi. Il servizio di mobilità dolce stenta ancora a decollare
...

Gomme a terra, in alcuni casi divise dai copertoni, serrature forzate, sellini rotti o del tutto mancanti. Le condizioni del servizio bike sharing fuori dalla stazione ferroviaria della città non è affatto invitante. Alla sinistra della scalinata che da’ accesso alle fermate bus l’apposita rastrelliera per il servizio della cosiddetta “mobilità dolce” è stata presa di mira dai male intenzionati.
I mezzi arancioni presenti (circa una decina) sono per larga parte inutilizzabili se non addirittura pericolosi.
Eppure il servizio era stato presentato con buone intenzioni, la sua utilità assodata dagli esperimenti lanciati decine di anni fa nei paesi del nord Europa ma da queste parti non sembra in rampa di lancio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X