Quantcast
facebook rss

Premio Fair Play dedicato
a Jachino Pallotta
ex vice presidente dell’Ascoli

ASCOLI - Il riconoscimento ad un personaggio dello sport ascolano che si è distinto anche nel sociale. Sarà consegnato dal Panathlon Club oggi nella sede di Confindustria
...

Jachino Pallotta premiato da Costantino Rozzi al “Del Duca”

Un premio dedicato alla memoria di Jachino Pallotta, compianto medico odontoiatra, figura di spicco per interi decenni nel panorama cittadina in ambito sportivo e non solo. Il dottor Pallotta è scomparso nel 1998 all’età di 75 anni. Il Panathlon Club Ascoli, presieduto da Francesco Silvi, ha deciso di ricordarne la figura assegnando alla sua memoria il “Premio Fair Play” a un personaggio dello sport ascolano che ci è distinto anche per il suo impegno sociale in favore dei giovani.

Pallotta negli spogliatoi a metà anni ’80 con Carillo, Pazzagli e Bonomi

La cerimonia si svolgerà oggi, giovedi 25 gennaio, nella Sala degli Specchi messa gentilmente a disposizione dalla di Confindustria di Ascoli (ore 18, ingresso libero).

La cerimonia comprenderà un ricordo di Jachino Pallotta, grande appassionato di calcio, che è stato, fin dalla prima ora, dirigente e vice presidente dell’Ascoli Calcio accanto a Costantino Rozzi.

Saranno proiettate nel maxi schermo alcune foto che ricordano la sua attività, soprattutto allo stadio “Del Duca”, che era diventato la sua seconda casa. Infine la consegna del “Premio Fair Play” da parte del Panathlon Club e dei familiari, promotori dell’evento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X