facebook rss

Sbalzato fuori dall’abitacolo
dopo il violento urto all’incrocio
Gravissimo un giovane di 31 anni

SAN BENEDETTO - L'incidente è avvenuto in via dei Mille all'altezza di via Ponchielli, già teatro di numerosi sinistri. Sul posto un'ambulanza del 118 e, per i rilievi, una pattuglia dei Vigili urbani

Un giovane di 31 anni, di nazionalità russa ma residente a San Benedetto del Tronto, si trova in prognosi riservata all’ospedale “Madonna del Soccorso”.

E’ rimasto vittima di un incidente stradale lungo via dei Mille all’incrocio con via Ponchielli, un tratto di strada altamente pericoloso e teatro di numerosi incidenti anche gravi, soprattutto nel periodo estivo quando il traffico è decisamente più elevato.

Il 31enne viaggiava a bordo di un’auto e, a seguito della violenta collisione, è stato addirittura sbalzato fuori dall’abitacolo del mezzo che è andato distrutto. Immediato è stato lanciato l’allarme da parte di automobilisti di passaggio e dai residenti. Sul posto, in pochi minuti, è giunta un’ambulanza del 118.

I sanitari lo hanno soccorso prestandogli le prime cure, poi lo hanno trasportato al Pronto soccorso dell’ospedale dove è giunto in “codice rosso”. All’incrocio tra via dei Mille e via Ponchielli, per i rilevi, è giunta una pattuglia dei Vigili urbani

(epi)

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X