facebook rss

Il Frosinone passa a Cittadella
e riagguanta il Palermo in vetta

CALCIO - I ciociari vincono fuori e mantengono il primo posto. I toscani volano con i 30 gol di Caputo (17) e Donnarumma (13). Crisi nera per il Bari. Seconda di ritorno chiusa dal posticipo Ternana-Salernitana 2-2

Il Frosinone vince a Cittadella (1-2, Ciano e Ciofani) e riaggancia in vetta il Palermo che supera il Brescia. Alle loro spalle fa sul serio l’Empoli che, spinto dai “gemelli del gol” Caputo e Donnarumma (30 gol in due dopo sole 23 giornate), rafforza la terza posizione. Sale il Parma che condivide il 4° posto con la Cremonese (le due squadre lo scorso anno erano in C), mentre il tonfo della giornata è decisamente quello del Bari che esce dal “San Nicola” con le ossa rotte.

Caputo e Donnarumma dell’Empoli hanno segnato 30 in gol in due

In compenso, l’altra pugliese (il Foggia) compie l’exploit a Chiavari e si porta fuori dalla zona calda. In coda perdono Cesena e Brescia, mentre la Ternana conquista un punto nel 2-2 interno con la Salernitana nel secondo e ultimo posticipo della giornata, quello in notturna del lunedì.

2^ GIORNATA RITORNO: Pescara-Perugia 0-2Pro Vercelli-Ascoli 2-0, Palermo-Brescia 2-0, Venezia-Cesena 1-0, Avellino-Cremonese 0-0, Bari-Empoli 0-4, Entella-Foggia 1-2, Parma-Novara 3-0, Cittadella-Frosinone 1-2, Ternana-Salernitana 2-2.

CLASSIFICA: Palermo e Frosinone 43 punti, Empoli 40, Cremonese e Parma 36, Bari e Cittadella 35, Venezia e Carpi 32, Spezia e Pescara 31, Perugia e Salernitana 30, Avellino 29, Novara 27, Foggia 25, Entella e Cesena 24, Brescia 23, Ternana 22, Pro Vercelli 21, Ascoli 20.

MARCATORI: Caputo (Empoli) 17 gol; Galano (Bari), Donnarumma (Empoli), Di Carmine (Perugia) e Montalto (Ternana) 13, Pettinari (Pescara) 12, D. Ciofani (Frosinone) 11, Nestorovski (Palermo) 10; Caracciolo (Brescia), Jallow (Cesena), Mazzeo (Foggia) e Ciano (Frosinone) 9, La Mantia (Entella) 8.

PROSSIMO TURNO: venerdì 2 febbraio ore 20,30 Empoli-Palermo; sabato 3 febbraio ore 15 Novara-Ascoli, Foggia-Avellino, Venezia-Bari, Salernitana-Carpi, Perugia-Cittadella, Brescia-Parma, Frosinone-Pescara, Cremonese-Pro Vercelli; domenica 4 febbraio ore 17,30 Cesena-Ternana; lunedì 5 febbraio ore 20,30 Entella-Spezia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X