facebook rss

Record e primati
dai Meeting indoor

ATLETICA - In bella evidenza ad Ancona anche i portacolori della Collection Sambenedettese (Martina Aliventi, Andrea Pacitto, Loris Manojlovic, Isabel Ruggieri) e dell'Asa Ascoli (Federico Agostini, Mirco Capponi)

Nell’ultimo week end di Meeting al palaindoor di Ancona, prima delle rassegne tricolori, brilla una giovanissima velocista marchigiana: la 15enne Melissa Mogliani Tartabini (Atletica Recanati) sui 60 ha battuto due volte il record regionale (Under 18 e Under 20) con 7″64 in batteria e 7″62 in finale diventando la quinta allieva di sempre in Italia. Applausi anche per la tricolore junior del lungo Martina Aliventi (Collection Atletica Sambenedettese) con 7,67. Sempre nei 60 lo junior Vittorio Massucci e l’allievo Mattia Mecozzi, entrambi della Sport Atletica Fermo, chiudono rispettivamente in 6″94 e 7″03. Nei 400 l’allieva Emma Silvestri (Collection Atletica Sambenedettese) vince in 56″63, nel triplo è 4° lo junior Valerio De Angelis (Asa Ascoli) con 13,58.

Martina Aliventi (Collection Atletica Sambenedettese)

La “stella” del week end è stato comunque l’azzurro (campione italiano e vice campione europeo 2013) Paolo Dal Molin che ha fatto il vuoto nei 60hs in 7″68. Nel peso il 16enne pugliese Carmelo Musci con 19,54 ha stabilito la migliore prestazione nazionale Under 18. Ha brillato il 23enne marchigiano Lorenzo Del Gatto (Carabineri) protagonista di un bel progresso con 18,40. A proposito di marchigiani, in evidenza sui 60hs Nicola Cesca (Atletica Avis Macerata) con 8″24. Alle sue spalle l’8″33 di Andrea Pacitto e l’8″37 di Loris Manojlovic, entrambi della Collection Atletica Sambenedettese. Mentre l’allievo Federico Agostini (Asa Ascoli) si migliora con 8″22 e la junior Micol Zazzarini (Avis Macerata) corre in 8″94. Notevole progresso per l’under 20 Mirco Capponi (Asa Ascoli) con 15,91 nel peso. Infine 6,85 nel lungo per il sangiorgese Fabio Santarelli (Team Atletica Marche) e 11,06 nel triplo per l’allieva Isabel Ruggieri (Collection Atletica Sambenedettese).


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X