Quantcast
facebook rss

Bretella alternativa all’Adriatica
Qualcosa finalmente si muove

SAN BENEDETTO - Istituzioni attorno ad un tavolo per cercare di arrivare alla progettazione esecutiva dell'opera destinata a togliere le auto dall'attuale tracciato
...

La riunione odierna in Comune

Si è svolto stamane in Comune un proficuo incontro istituzionale sulla questione della realizzazione della Bretella al servizio della città e del comprensorio a cui erano presenti i sindaci di San Benedetto e Grottammare Pasqualino Piunti e Enrico Piergallini e il referente tecnico del progetto ingegner Donato Pescatore. Lo stesso ha elogiato l’atteggiamento collaborativo della Provincia rimarcando la necessità di arrivare ad una decisione sulla questione che si trascina ormai da anni e anni. «A mio avviso -commenta il consigliere provinciale e comunale Tonino Capriotti- si è trattato di una riunione importante e funzionale per riattivare e definire un possibile e concreto percorso di realizzazione dell’opera. In questa prospettiva, a nome del presidente Paolo D’Erasmo, ho manifestato nell’incontro la piena volontà dell’Amministrazione Provinciale a rendersi disponibile a coordinare un tavolo tecnico sulla Bretella. Da parte della Provincia ho, tuttavia, ribadito che la costituzione del tavolo di coordinamento deve avere come obiettivo chiaro ed imprescindibile quello di giungere ad una progettazione esecutiva effettiva di questa infrastruttura, essenziale per la mobilità della costa e del territorio anche stabilendo un preciso crono programma dell’iter tecnico amministrativo da seguire e monitorare costantemente».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X