facebook rss

L’ex bianconero Di Biagio
CT della Nazionale
fino a giugno

CALCIO - Chiuse la sua brillante carriera agonistica nell'Ascoli Calcio in A nel 2007-2008 (7 partite, 2 gol). Nominato da Fabbricini, commissario della Figc. Sarà un “traghettatore” ma potrebbe essere confermato

di Bruno Ferretti

La Federcalcio, affidata qualche giorno fa al commissario Roberto Fabbricini (segretario del Coni) ha deciso. Sarà Luigi Di Biagio, attuale tecnico dell’Under 21, a guidare la Nazionale maggiore fino a giugno, in attesa che venga scelto il nuovo CT. Un CT traghettatore? Possibile ma non è escluso che Di Biagio possa essere confermato alla guida degli azzurri.

Di Biagio con la maglia dell’Ascoli con cui chiuse la sua carriera di calciatore professionista

L’ex centrocampista di Inter e Roma, ma anche dell’Ascoli, guiderà l‘Italia nelle prossime amichevoli contro Inghilterra e Argentina. La comunicazione è stata data oggi da Fabbricini, che si è messo subito al lavoro dopo la gestione Tavecchio e, soprattutto, dopo la mancata qualificazione dell’Italia per i prossimi campionati del mondo in Russia.

Di Biagio ha chiuso la sua brillante carriera da calciatore professionista (tanti campionati di serie A, 31 presenze 2 gol in Nazionale) nell’Ascoli, a parte le ultime 5 partite disputate con La Storta, squadra dilettanti di Roma, prima del definitivo ritiro dal calcio agonistico. Giunse ad Ascoli nel gennaio 2007 e disputò con i bianconeri il girone di ritorno del campionato 2007-2008, l’ultimo dei bianconeri in serie A. Il mal di schiena e altri problemi fisici condizionarono la sua ultima stagione: con l’Ascoli disputò solo 7 partite realizzando 2 gol. Il neo CT azzurro è stato l’ultima volta al “Del Duca” a vedere una delle prime partite casalinghe del Picchio per visionare Favilli (non ancora infortunato) in vista delle convocazioni dell’Under 21.

D Biagio, 46 anni, romano, è stato CT della Nazionale Under 20 per due anni: da luglio 2011 a luglio 2013 quando fu promosso nell’Under 21 al posto di Mangia (anche lui un ex dell’Ascoli). Esordì sulla panchina dell’Under 21 nell’agosto 2014 in Italia-Slovacchia 4-1.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X