Quantcast
facebook rss

“Tennis a scuola”
con l’Oasi di Asterix
di Riccardo Spurio

ASCOLI - Venerdì 9 febbraio al plesso di Poggio di Bretta della "Don Giussani". Lezioni del maestro Mariano Marcucci. L'ideatore: «Chi lo dice ad esempio che un giovane calciatore scarso non possa essere un talento in atletica?»
...

 

Si svolgerà venerdì prossimo 9 febbraio ad Ascoli la giornata “Tennis a scuola” presso la scuola dell’infanzia di Poggio di Bretta (Isc Don Giussani). L’interessante iniziativa  rientra nel progetto di educazione motoria “Oasi di Asterix” che, oltre a svolgere da tanti anni lezioni di educazione motoria a migliaia di bambini delle scuole materne e primarie, propone anche attività collaterali .

«Conosciamo il tennis per conoscere tanti altri sport importanti per accrescere il bagaglio motorio, che successivamente, nell’età della scuola secondaria, possa far scegliere ai ragazzi quale pratica sportiva svolgere – dice il responsabile professor Riccardo Spurio – troppo spesso ci sono carenze coordinative , forse perché si è svolto un lavoro specifico e non si è riusciti ad allargare la motricità. Chi lo dice che uno  giovane calciatore  scarso, non possa essere un talento in atletica? Forse queste domande dobbiamo chiedercele in tanti che operiamo nel mondo dello sport».

Riccardo Spurio

La lezione sarà tenuta dal maestro di tennis Mariano Marcucci che opera da due anni ad Ascoli al Centro sportivo Pennile di Sotto con ottimi risultati .

Il progetto “Oasi di Asterix” ringrazia tutte le aziende che credono nelle nuove generazioni e che sostengono, dopo 15 anni, questa lodevole iniziativa .


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X