facebook rss

Oggi l’autopsia sul corpo di Kety
la 41enne trovata morta a Casamurana

ASCOLI - A dare l'allarme è stato il compagno, il veterinario Sergio Giachini, che ha anche inutilmente tentato di rianimarla. Il magistrato ha disposto l'autopsia che verrà eseguita dai medici Pietro Alessandrini e Francesco Brandimarti

La caserma dei Carabinieri di Ascoli (Foto Andrea Vagnoni)

Verrà effettuata oggi l’autopsia sul corpo di Kety Moretti Fratellini, la donna di 41 anni di Acquasanta Terme (Ascoli) trovata morta ieri mattina intorno alle 6,20. Il decesso è avvenuto nella casa situata nella frazione di Casamurana (Ascoli) di proprietà del compagno, il veterinario ascolano Sergio Giachini, dove la donna aveva trascorso la notte. Kety, sposata e separata, aveva due figli di cui uno minorenne. A fare la scoperta è stato proprio il dottor Giachini che ha anche tentato di prestarle i primi soccorsi. Ma ormai non c’era più niente da fare: il suo cuore aveva smesso di battere.

Sul posto sono giunti anche i Carabinieri del reparto operativo di Ascoli che si sono poi messi in contatto con il magistrato di turno, il sostituto procuratore della Repubblica, Lorenzo Destro. La donna è stata trovata nel letto, dove probabilmente è morta. Dai primi accertamenti dei Carabinieri e dalla ricognizione cadaverica del medico legale, sul corpo non sembra siano presenti segni di violenza, per cui potrebbe trattarsi di morte naturale. Il magistrato ha comunque disposto l’autopsia che verrà eseguita oggi all’ospedale di Ascoli dai medici Pietro Alessandrini e Francesco Brandimarti.

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X