facebook rss

Colpaccio del Foggia a Palermo
Frosinone e Empoli ringraziano
Bomber Cacia vicino al record

SERIE B - Incredibile capitombolo dei rosanero che lasciano via libera a Frosinone e Empoli: la nuova coppia di testa. I pugliesi vincono in rimonta approfittando anche della superiorità numerica

Daniele Cacia raggiunge quota 134 gol in B: ancora uno ed eguaglia il record di Schwoch

La quarta di ritorno si chiude con il botto, ovvero l’inaspettato successo del Foggia a Palermo. Una vittoria in rimonta, ma anche in superiorità numerica, che rappresenta manna dal cielo per Frosinone e Empoli che restano prime appaiate. Con questi tre punti il Foggia si porta fuori dalla zona pericolosa, anzi quasi a metà classifica. Ma dalle sabbie mobili si allontana anche l’Entella che ha vinto a Terni

Nello scontro diretto di Avellino è tornato al gol bomber Cacia, ormai prossimo al primato assoluto dei marcatori della serie B di tutti i tempi. E’ stato lui, subentrato dalla panchina dopo un lungo infortunio, a segnare la rete dell’1-1 al minuto 96. 

Nel primo dei due posticipi della domenica, 1-1 tra Parma e Perugia. Entrambi nella ripresa i gol: Perugia in vantaggio con Cerri e pari del Parma con un rigore di Ceravolo a sei minuti dalla fine. Nel secondo posticipo, colpaccio del Novara a Cittadella grazie alla tripletta di Puscas. Nel terzo posticipo, quello del lunedì, Palermo in vantaggio su rigore con Nestorovski, poi l’espulsione di Coronado (rosso diretto) lascia i rosanero in dieci: ne approfitta il Foggia che ribalta con le reti di Duhamel e Kragl.

GARE DELLA 4^ DI RITORNO: Pro Vercelli-Brescia 0-0, Avellino-Cesena 1-1, Carpi-Cremonese 1-1, Ascoli-Empoli 1-2, Bari-Frosinone 1-0, Pescara-Salernitana 1-0, Ternana-Entella 0-1, Spezia-Venezia 1-1; Parma-Perugia 1-1, Cittadella-Novara 1-3, Palermo-Foggia 1-2.

CLASSIFICA: Empoli e Frosinone 46 punti, Palermo 43, Cittadella e Bari 38, Parma e Cremonese 37, Venezia e Carpi 36, Spezia 35, Pescara 34, Foggia e Perugia 31; Novara, Avellino e Salernitana 30, Cesena 28, Brescia e Entella 27, Pro Vercelli 25, Ascoli 23, Ternana 22.

MARCATORI: Caputo (Empoli) 19 gol; Galano (Bari), Donnarumma (Empoli), Di Carmine (Perugia) e Montalto (Ternana) 13, Pettinari (Pescara) 12, D. Ciofani (Frosinone) e Nesorovski (Palermo) 11; Ciano (Frosinone), Mazzeo (Foggia) e Jallow (Cesena) 10, Caracciolo (Brescia) e La Mantia (Entella) 9, Sprocati (Salernitana) 8.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X