facebook rss

Fanesi, si avvicina il ritorno a casa
Gli ultras interrogati a Vicenza

SAN BENEDETTO - E' atteso per il 2 marzo il trasferimento in riviera del tifoso ferito negli scontri successivi alla gara del 6 novembre scorso
...

Potrebbe essere venerdì 2 marzo il grande giorno del ritorno a casa, nella sua San Benedetto, di Luca Fanesi. Il tifoso della Samb, rimasto ferito in modo grave nel corso degli incidenti verificatisi al termine di Vicenza-Samb dello scorso 6 novembre, ha passato positivamente le ultime visite di controllo con i sanitari del nosocomio veneto che sono pronti per dagli l’ok al rientro in Riviera. Addirittura venerdì scorso Luca Fanesi è uscito dall’ ospedale trascorrendo il week end con la sua famiglia nell’ appartamento affittato dagli ultras del Vicenza.

Il momento degli scontri

Lunedì è stato sottoposto agli ultimi accertamenti ed ora si attende solo il via libera da parte dei medici.
Per quanto riguarda le indagini continuano le audizioni dei testimoni da parte della Procura della Repubblica del Tribunale di Vicenza. Otto tifosi della Samb sono stati chiamati a deporre nelle ultime settimane di cui tre per la prima volta. Gli inquirenti vogliono fare piena luce su questo increscioso fatto di cronache che ha portato su un letto di ospedale in gravissime condizioni e per circa quattro mesi un padre di famiglia ed un grande lavoratore, solo ed esclusivamente per una partita di calcio.

B.Mar.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X