facebook rss

L’ultimo saluto a Marco Luzi
Il dolore dei quintanari di Sant’Emidio

ASCOLI - L'uomo è deceduto giovedì mattina a Fermo schiacciato dalla sua autocisterna. Il ricordo del Sestiere rossoverde per cui sfilava come arciere nel corteo della Quintana

Si è svolto oggi al Duomo di Ascoli il funerale dell’ascolano Marco Luzi, morto tragicamente mercoledì mattina a Fermo schiacciato dall’autocisterna con cui aveva da poco raggiunto la discarica di San Biagio a Ponzano di Fermo.

Marco Luzi durante il corteo della Quintana

Luzi, 63 anni, era molto noto in città e sfilava nel corteo della Quintana come arciere nel Sestiere di Sant’Emidio. Era dipendente della ditta “Uniservizi” di Maltignano per cui conduceva l’autocisterna che trasportava rifiuti speciali .

Anche il Sestiere di Sant’Emidio sul suo profilo social ha postato un messaggio di cordoglio rivolto alla famiglia di Marco Luzi.

 

 

Schiacciato dalle ruote dell’autocisterna muore l’autista ascolano Marco Luzi La tragedia alla discarica di Fermo Foto e Video


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X