facebook rss

Gioca 6 euro e ne incassa 500.000
Vincita record all’Isola che non c’è
Foto e video

ASCOLI - Baciato dalla dea bendata il bar "L'isola che non c'è" sulla Circonvallazione ovest. Il fortunato ha giocato al "10eLotto" collezionando 9 numeri "oro"
Piergiorgio Felicetti del bar

(foto e video di Andrea Vagnoni)

Giochi pochi euro così, perché hai tempo, perchè ci provi ogni tanto (o spesso). O semplicemente perchè te lo senti.  E succede che di euro te ne porti a casa molti di più. Esattamente 500.000. E’ successo ad Ascoli, al bar “L’isola che non c’è”, lungo la Circonvallazione ovest, davanti alla caserma dei Carabinieri. Il fortunato neo “paperone”, la cui identità è ovviamente avvolta nel mistero, ha vinto l’astronomica cifra al giocando al “10eLotto” e collezionando 9 numeri “oro”. «Spero che si ricordi di me, magari con un vacanza», ha commentato il titolare.

Piergiorgio Felicetti all’opera nel bar “L’isola che non c’è”

Un bel colpo, fuori di dubbio, anche perchè si tratta della vincita più alta, finora, del 2018, dato che il massimo erano stati i 250.000 euro vinti a Roma e Desenzano del Garda. La speranza, come sempre in questi casi, è che cotanta grazia sia andata a una persona davvero bisognosa. Poche settimana fa al Brecciarol Bar di Mario Tisi un altro scommettitore aveva centrato un’altra maxi vincita dal valore di 100.000 euro.

 

 

 

 

 

10eLotto sbancato, maxi vincita da 100.000 euro a Brecciarolo


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X