facebook rss

Frontale all’asse attrezzato,
resta ferito un ragazzo

ASCOLI - Ennesimo incidente lungo la strada ormai diventata famigerata, per la quale verranno presto adottate misure drastiche nel tentativo di ridurre gli incidenti che spesso si sono rivelati molto gravi, anche mortali
...

Una delle due auto è rimasta in mezzo alla carreggiata con la parte anteriore andata distrutta nell’impatto

Due automobili, che provenivano da senso opposto, sono entrate in collisione lungo l’asse attrezzato all’altezza del bivio che conduce nell’abitato di Marino del Tronto. Un ragazzo è rimasto ferito ma le sue condizioni non sono gravi. E’ stato soccorso dall’ambulanza del 118 e accompagnato al vicino ospedale “Mazzoni”. Sul posto è intervenuta anche una squadra dei Vigili del fuoco che in due minuti ha raggiunto il luogo dell’incidente.

Dei rilievi se ne occupano i Carabinieri che dovranno anche stabilire la causa che ha determinato il sinistro che poteva avere ben più gravi conseguenze. Una delle due auto è rimasta bloccata (e con  la parte anteriore completamente distrutta) al centro della carreggiata con i pezzi di carrozzeria sparsi per decine di metri. In quel tratto di strada non è la prima volta che si verificano incidenti, ma è proprio di queste ore la notizia del giro di vite che verrà presto dato a tutto il tratto denominato “asse attrezzato” che unisce Ascoli con Castel di Lama, teatro di incidenti anche mortali.

Autovelox e forze dell’ordine per controllare l’asse attrezzato

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X