Quantcast
facebook rss

Vola nel fosso dopo l’incidente,
ventenne estratto dai Vigili del fuoco

MONTEPRANDONE - Lo scontro è avvenuto in via delle Barca nella zona industriale di Centobuchi. Sul posto l'ambulanza del 118 e una squadra dei pompieri di San Benedetto
...

E’ finito nel fosso dopo uno scontro con un’altra automobile avvenuto in via della Barca, nella zona industriale di Centobuchi. E’ la disavventura che ha visto sfortunato protagonista un ventenne sambenedettese – N.G. – che si trovava al volante di una Renault Megane. L’incidente si è verificato oggi intorno a mezzogiorno ed è stato davvero spettacolare. La fortuna ha voluto che il fosso, dove scorre poca acqua, si trova appena un paio di metri sotto la sede stradale.

Le auto in transito e i residenti hanno subito lanciato l’allarme e dalle centrali operative del 118 di San Benedetto e dei Vigili del fuoco di Ascoli sono state inviate sul posto un’ambulanza e una squadra di pompieri del Distaccamento di San Benedetto.

Una volta sul posto i Vigili hanno tirato fuori il malcapitato dall’abitacolo dove era rimasto incastrato ferendosi contro il finestrino dopo l’impatto e il volo nel fosso. E’ rimasta ferita lievemente anche la ragazza che si trovava al volante dell’altra vettura coinvolta nello scontro.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X