Quantcast
facebook rss

Monteprandone saluta la A2
Note liete dall’under 17

PALLAMANO - Il 21 aprile contro l'Ambra ultimo incontro dei verdi già retrocessi in serie B. Si gioca al Colle Gioioso (ore 18). Il coach Vultaggio vuole chiudere la sfortunata stagione con una vittoria. La speranza di tutti è di risalire subito
...

Cani in azione

È il commiato. Magari un arrivederci. Se lo augura l’Handball Club Monteprandone, che sabato 21 (ore 18) nella sfida interna contro la Pallamano Ambra, saluterà la serie A2, categoria faticosamente riguadagnata dopo 4 anni, ma persa di nuovo a distanza di 12 mesi. La società dei fratelli Romandini ha chiamato a raccolta il proprio pubblico: la squadra merita comunque di essere applaudita dopo una stagione complicatissima, in un girone C che da subito si è rivelato una montagna da scalare. Il coach Andrea Vultaggio, i dirigenti e tutta a squadra sperano di chiudere la stagione centrando la quarta vittoria dell’anno. Contro la Pallamano Ambra ci sarà pure spazio per i giovani dell’Under 17 che a giugno saranno impegnati nelle finali nazionali di categoria. Al Colle Gioioso arbitreranno Ramoul e Capponi.

B. Fer. 

Il vicepresidente Pierpaolo Romandini

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X