Quantcast
facebook rss

L’Entella cade (1-0) a Bari
Venezia, tre sberle al Palermo

CALCIO - Delle altre dirette concorrenti dei bianconeri nella lotta per la salvezza giocano in casa Pro Vercelli (col Parma) e Cesena (col Frosinone); in trasferta Avellino (a Carpi) e Novara (a Empoli). Scontro diretto Ternana-Pescara
...

Si sono disputati due anticipi che hanno rappresentato il prologo della 17^ giornata di ritorno del campionato di Serie B. Nel primo, un duello in chiave playoff, Venezia-Palermo 3-0. Traballa di nuovo la panchina di Tedino, con il presidente Zamparini che sembra abbia già contattato Stellone e De Biasi come suoi possibili sostituti. Nel secondo, invece, l’Entella ha perso 1-0 a Bari. L’Entella martedì prossimo ospiterà l’Ascoli a Chiavari in uno scontro diretto decisivo per la salvezza. Alla squadra dell’ex Aglietti mancherà il centravanti La Mantia (13 gol) che era in diffida e stasera a Bari è stato ammonito.

Tedino, allenatore del Palermo

Delle altre dirette concorrenti dei bianconeri nella lotta per la salvezza giocheranno in casa Pro Vercelli (col Parma) e Cesena (col Frosinone); in trasferta Avellino (a Carpi) e Novara (a Empoli). E’ invece scontro diretto quello del “Liberati” fra Ternana e Pescara. Lotta dunque apertissima in coda. Un pò di meno in vetta, dove al super Empoli dei bomber Caputo e Donnarumma (44 reti in due, che diventano 52 con i gol di Zajc) manca solo il conforto della matematica per festeggiare in anticipo il ritorno in serie A. Alle spalle della squadra di Andreazzoli è ancora piena bagarre per la composizione della griglia playoff.

LE PARTITE DELLA 17^ DI RITORNO: Venezia-Palermo 3-0, Bari-Entella 1-0; sabato 28 aprile ore 15 Carpi-Avellino, Salernitana-Brescia, Spezia-Cremonese, Cittadella-Foggia, Cesena-Frosinone, Empoli-Novara, Pro Vercelli-Parma, Ascoli-Perugia, Ternana-Pescara.

CLASSIFICA: Empoli 76 punti, Palermo e Parma 63, Frosinone 62, Bari e Venezia 60, Perugia 57, Cittadella 55, Foggia 51, Carpi 49, Spezia 47, Brescia 46, Salernitana 44, Cremonese 43, Pescara 42; Entella, Avellino e Novara 40, Ascoli e Cesena 39, Ternana 37, Pro Vercelli 34. (Venezia, Palermo, Bari e Entella 1 gara in più)

MARCATORI: Caputo (Empoli) 24 gol; Donnarumma (Empoli), Di Carmine (Perugia) e Montalto (Ternana) 20, Mazzeo (Foggia) 16; Calaiò (Parma), Caracciolo (Brescia), Cerri (Perugia), Daniel Ciofani e Ciano (Frosinone), Galano (Bari), Nestorovski (Palermo) e Pettinari (Pescara) 13; La Mantia (Entella) 12, Tremolada (Ternana) e Jallow (Cesena) 11; Castaldo (Avellino), Litteri (Venezia) e Torregrossa (Brescia) 10; Iori e Kouamè (Cittadella), Coronado (Palermo) e Sprocati (Salernitana) 9; Bocalon e Alejandro Rodriguez (Salernitana), Castiglia (Pro Vercelli), Dionisi (Frosinone), Improta (Bari), Puscas (Novara), Mancuso (Pescara) e Zajc (Empoli) 8.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X