Quantcast
facebook rss

Per Monachello settimo sigillo:
«Sul gol scaltro e fortunato
Deluso per la mancata vittoria»

SERIE B - L’attaccante, ancora a segno, ha dedicato il suo gol al piccolo Diego incontrato durante gli allenamenti in settimana
...

Gaetano Monachello nella sala stampa del “Comunale” di Chiavari a fine partita

di Claudio Romanucci

La rapidità ed il tempismo di Gaetano Monachello sfruttati solo a metà. Il settimo gol del bomber siciliano (ottavo in campionato compreso quello segnato con la maglia del Palermo nel girone di andata) non è servito a conquistare l’intera posta in palio: «Ci ho creduto – ha raccontato in sala stampa – ho visto il rimpallo e ci sono andato, sono stato scaltro e fortunato in occasione del gol. Mi delude però non aver vinto, mi spiace per i tifosi che anche oggi erano in tanti. Il campo stretto e piccolo non ci ha facilitato».

La dedica per il piccolo Diego (Foto Mark)

Monachello non è apparso comunque demoralizzato per il successo buttato alle ortiche, ed è pronto alle prossime battaglie. «Per me le partite sono tutte decisive -aggiunge- dallo scorso mese di gennaio, andiamo ad affrontare l’Avellino con lo stesso spirito di partenza di questo gruppo. Anche oggi abbiamo fatto punti e questo in classifica ha un valore».
Il gol l’ha dedicato al piccolo Diego: sotto la maglia aveva un messaggio questo giovane tifoso che ha incontrato la scorsa settimana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X