Quantcast
facebook rss

Rifiuti abbandonati in centro storico
Arriva l’ambito premio “Zozzone dell’anno”

IL FREGIO ASCOLANO - E' assegnato dal movimento Ascoli Nostra agli autori dei siti di rua del Picchio, rua del Profeta e via de Sabini, col ringraziamento sentito di topi, cani e piccioni. Le foto
...

Rua del Profeta – via dei Sabini

«Evidentemente il premio va agli autori dei siti di rua del Picchio, rua del Profeta e via dei Sabini, persone che stravincono nel confronto coi netturbini, studiandone i tempi e le modalità operative in modo che il sito non sia mai privo di tale “ornamento”, sempre più apprezzato da cani e piccioni».
Così dopo Oscar, Golden Globe, Orsi d’Oro, Nobel e Pulitzer, da oggi un altro premio entra nel novero dei fregi prestigiosi. Trattasi dell’ambitissimo “Zozzone dell’anno”, assegnato dal movimento Ascoli Nostra. «Visto che nel centro storico ci sono angoli che tutti i giorni, festività comprese, ospitano sacchi d’immondizia di vario genere abbiamo pensato di evidenziarli ed esaltarli con un premio», spiegano gli organizzatori dell’ambito “Zozzone dell’anno”, riconoscibile dalla targa apposta sul luogo dell’esaltante gesto “zozzo”. Sono ancora top secret i nomi del vincitori, ma c’è da giurare che saranno i primi di lunga (purtroppo) lista.

Rua del Picchio

Rua del Picchio


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X