Quantcast
facebook rss

La Samb torna al lavoro
e ritrova Gabriele Bove,
difficile il recupero di Esposito

SERIE C - Dopo tre giorni di riposo i rossoblù riprendono ad allenarsi e guardano con curiosità alle prime gare playoff. Seconde squadre di A in serie C, parla il presidente Gravina: «Costacurta non ha ufficializzato nulla, dichiarazioni travisate»
...

Bove è pronto a tornare in campo: eccolo sotto lo sguardo vigile di capitan Conson (Foto Cicchini)

di Benedetto Marinangeli

Dopo tre giorni di riposo la Samb è tornata al lavoro. La notizia positiva è che Bove è pronto per rientrare nel gruppo e quindi tornerà a completa disposizione dell’ allenatore  per la prima gara playoff dei rossoblù in programma per il prossimo 20 maggio. Un recupero importante se si considera che a centrocampo, dopo il caso Bacinovic e la squalifica di Bellomo, gli uomini sono contati. Soprattutto per quanto riguarda la costruzione del gioco visto che Gelonese, Marchi e Candellori hanno qualità totalmente diverse dal classico playmaker. E nel 4-3-3 il centrale tra i due intermedi è un ruolo estremamente importante.

Esposito, recupero difficile (Foto Cicchini)

Qualche problema, invece per Vittorio Esposito. I nuovi esami specialistici hanno dato esiti poco incoraggianti. Anche le terapie cui il “maghetto” è stato sottoposto non hanno dato frutti e quindi rischia di essere indisponibile o solo a mezzo servizio in questi playoff. Continua a migliorare Fabio Pegorin che sembra avere superato i problemi fisici e sta proseguendo il lavoro di recupero con il fisioterapista Marco Minnucci.

La Samb si allenerà fino a domenica e poi riprenderà martedì prossimo con la settimana tipo in vista dell’ esordio nei playoff in programma domenica 20 maggio, negli ottavi di finale del tabellone nazionale. E domani sono in programma le prime gare degli spareggi dei gironi che daranno una prima scrematura sulle possibili avversarie della Samb. Questi gli incontri. Viterbese-Pontedera, Carrarese- Pistoiese, Piacenza-Giana Erminio, Albinoleffe-Mestre, Feralpi Salò-Pordenone, Renate-Bassano, Cosenza-Sicula Leonzio, Monopoli-Virtus Francavilla, Casertana-Rende. Tutte le partite ad eccezione di Viterbese- Pontedera (ore 19) si disputeranno alle 20.30. Martedì prossimo il secondo turno con l’entrata in gioco delle quarte classificate ed il giorno successivo il sorteggio per la composizione degli ottavi di finale del tabellone nazionale.

Il presidente Gabriele Gravina

PARLA IL PRESIDENTE GRAVINA – La questione delle seconde squadre in Lega Pro continua a tenere banco. Continuano le repliche a mezzo stampa degli addetti ai lavori e dopo l’esternazione di Billy Costacurta che ne aveva confermato l’inserimento a partire dal prossimo campionato. E direttamente da tmw.com arriva la precisazione di Gabriele Gravina. «Costacurta – ha detto il presidente della Lega di C – non ha ufficializzato nulla. Le sue dichiarazioni sono state travisate perché l’idea delle seconde squadre in Lega Pro è e rimane pensata per la stagione 2019-2020, ma che saranno anticipate solo in caso di vuoti di organico per il raggiungimento delle sessanta partecipanti. Questo non significa che non ci saranno ripescaggi. Per quanto riguarda la mia categoria sono convinto di aver portato a casa un buon risultato mettendo paletti importanti. Adesso occorre attendere il comunicato ufficiale che arriverà a giorni».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




X